01 settembre 2015 | 10:13

Vincenzo Santelia lascia Seat Pagine Gialle. Ricopriva le cariche di ad e presidente

Vincenzo Santelia lascia Seat Pagine Gialle. Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, che riprende una nota della società, il manager che ricopriva le cariche di amministratore delegato e presidente, riceverà una buona uscita di 1 milione di euro,

Vincenzo Santelia, ad di Seat Pg

Vincenzo Santelia, ex ad di Seat Pg

pari a 15 mensilità dell’emolumento fisso, cifra a cui si aggiunge un altro milione di euro come corrispettivo di un patto di non concorrenza e non sollecitazione della durata di 24 mesi.

Il manager riceverà inoltre i bonus riferiti all’esercizio in corso maturati fino alla cessazione della carica, ancora in fase di quantificazione.Santelia era stato nominato amministratore delegato di Seat Pagine Gialle nell’ottobre del 2012. Il manager aveva avuto il difficile compito di lavorare, in tandem con l’allora presidente Guido De Vivo, alla ristrutturazione del debito di Seat, chiusa con un concordato preventivo che aveva rivoluzionato, attraverso una conversione del debito, la compagine azionaria del gruppo.

Santelia lascia in scia agli accordi che i fondi azionisti di Seat hanno raggiunto a giugno con Italiaonline per cederne il controllo alla società del magnate egiziano Naguib Sawiris, proprietaria dei portali Libero e Virgilio. L’ingresso di Italiaonline, a cui seguirà un’opa sul flottante di Seat, è previsto per l’inizio di settembre.