08 settembre 2015 | 18:45

Mediaset oscura i segnali dei suoi canali su Sky. Al posto di Canale5 e Italia1 arrivano gli show di SkyUno e le serie di Fox

Daniela Colombo – Un nuovo capitolo nella guerra tra il Biscione e la piattaforma pay di Murdoch, combattuta questa volta non più a colpi di esclusive su Champions League e campionato. A partire da mezzanotte Mediaset ha oscurato i segnali di Canale5, Italia1 e Rete4 che non sono dunque più visibili sui canali 104, 105 e 106 di Sky.

Pier Silvio Berlusconi (foto Olycom)

Pier Silvio Berlusconi (foto Olycom)

La scelta di Cologno Monzese è la conseguenza del mancato accordo con Sky sui diritti di ritrasmissione dei suoi canali. Più volte Mediaset in questi mesi aveva espresso l’intenzione, per bocca di Gina Nieri, consigliere di amministrazione, di trattare con la pay tv per ottenere un riconoscimento economico, richiesta che Sky dal canto suo ha sempre respinto al mittente sottolineando di non aver mai “ritrasmesso”, ma solo di aver “ricevuto un segnale free”.

Insomma dalle dichiarazioni Mediaset è passata alle vie di fatto e Sky si sta attrezzando per riorganizzare il suo palinsesto. Sul canale 105 approda SkyUno, prima al tasto 108, con le sue trasmissioni di intrattenimento come Masterchef, X-Factor e Italia’s Got Talent, mentre sul 106 arrivano le seri tv targate Fox. Resta aperta la questione del canale 104. Dopo le dichiarazioni del dg Rai Campo Dall’Orto sembrava quasi scontato l’arrivo di Rai4, ma da SkyTg24, come riportava Ilfattoquotidiano.it, hanno annunciato delle “sorprese”.
In ogni caso, sottolineano dalla pay tv, attraverso l’aggiunta della digital key al decoder Sky Canale 5, Italia 1 e Rete4 saranno ancora visibili, ma ai canali 5004, 5005 e 5006.