Nessuna categoria

08 settembre 2015 | 18:30

Foto shock del piccolo Aylan. Bild rinuncia per un giorno alle immagini. Il ceo di Axel Springer: ci fanno partecipare ai sentimenti degli altri

Niente foto, oggi, su Bild, il tabloid tedesco da 10 milioni di lettori. La scelta sottolinea  l’importanza delle immagini, dopo il dibattito sulla opportunità di pubblicare lo scatto del cadavere del piccolo Aylan sulla spiaggia turca. In Italia la notizia è stata data dall’Ansa.

“Le foto svegliano delle emozioni dentro di noi. Ci mostrano momenti belli ma anche crudeli”, queste le dichiarazioni che arrivano dal settimanale di Axel Springer. “Ci fanno partecipare ai sentimenti degli altri. Oggi rinunciamo alle foto”.