08 settembre 2015 | 15:08

Subito.it diventa Subito. La piattaforma di Schibsted rivoluziona il look e arruola il direttore marketing Protopapa. Le novità in un divertente VIDEO

In questi ultimi anni Subito.it, la piattaforma di compravendita italiana che fa capo alla svedese Schibsted Media Group, ha registrato una crescita del business da far paura. Più 30% anno su anno, per un fatturato 2014 da 19 milioni di euro (nel 2013 erano 15). Un’accelerazione che, oltre a un sacco di soldi nelle casse del gruppo guidato da Melany Libraro, ha reso necessario l’adeguamento di look, di sistemi e di organico.

Il cambio di look è l’intervento più evidente. Subito.it diventa solo Subito e cambia logo dove compare lo ‘snap’, tre lineette che ricordano lo schiocco delle dita a sottolineare la velocità delle operazioni. Modificato ovviamente anche il sito dove ci sono nuove icone che aiutano a capire meglio come districarsi tra i tanti contenuti del portale. Subito ha deciso di dare un aspetto più pop alla piattaforma, ampliando la palette cromatica con 6 nuovi colori che rendono tutto più vivace: premiere (rosso), solidago (giallo), alcott (rosa), manganese (viola), tiffany (azzurro) e tea (verde). Il rebranding passa anche dal linguaggio che cambia nel tone of voice delle comunicazioni in direzione di maggiore empatia e nella forma delle parole attraverso un nuovo font customizzato, nominato Flea, che conferisce genuinità grazie al corsivo scritto a mano.

Sul fronte tecnologico la piattaforma punta decisamente sul mobile e da qui anche l’esigenza di perdere il .it, troppo legato alla visione desktop e web . Mentre la prima linea dei manager si arricchisce con l’arrivo del marketing director  Francesca Protopapa e di Valeriano Venturini nel ruolo di head of product marketing. “Con il loro ingresso potenziano ulteriormente la nostra struttura di professionisti, entrando a far parte di un’area strategica per il raggiungimento degli obiettivi di crescita aziendale”, commenta la general manager Melany Libraro,  “le due nuove figure entrano in Subito con l’obiettivo di valorizzare al meglio i servizi, di supportare i clienti nell’aumentare l’efficacia dei propri annunci e di amplificare la brand awareness lavorando in sinergia con il nostro team pr”.

Il nuovo look di Subito, affidata a LeftLoft, è accompagnato da una campagna di comunicazione on air su tv e stampa da oggi. La campagna è stata realizzata da Grey United.

VIDEO
Il marketing director  Francesca Protopapa spiega quali esigenze hanno portato al restyling di Subito. Alle sue spalle il pr manager, Federico Filippa.

VIDEO
Il divertente spot con cui il boss e i dipendenti di Subito presentano le sue novità

Il comunicato stampa di Subito
Milano, 8 settembre 2015 – Subito.it da oggi cambia e diventa “Subito”. L’azienda n. 1 in Italia per comprare e vendere online, con oltre 8 milioni di utenti unici mensili*, si trasforma ulteriormente per essere un luogo pratico, familiare, “pop” ed eco ancora più vicino alle esigenze degli utenti privati e professionali aiutandoli a realizzare i loro desideri. Con questo rebranding Subito presenta uno stile contemporaneo e ricco di colori per far vivere un’esperienza d’uso più immediata su una piattaforma digitale (sito e app) ancora più emozionale, facile e sicura.

Nuovo logo di Subito

Nuovo logo di Subito

“Dalla sua nascita ad oggi Subito è cresciuta diventando in 7 anni la realtà leader nel mercato della compravendita online grazie a un modello di business semplice e innovativo che continua ad evolvere per giocare un ruolo sempre più strategico” spiega Francesca Protopapa, il nuovo Marketing Director di Subito, che si presenta ufficialmente oggi in occasione dell’annuncio del rebranding. “Facendo leva sui tratti distintivi di semplicità e immediatezza, che contraddistinguono da sempre il servizio, abbiamo deciso di cambiare in modo radicale l’immagine del brand per diventare un ‘loved brand’ ed avere un luogo più vicino alle abitudini di consumo delle persone e alle esigenze di business delle aziende” prosegue Protopapa. “La scelta di puntare su un nuovo Subito ci consente infatti di dare ascolto ai feedback dei consumatori e di esprimere al meglio le opportunità offerte dalla piattaforma digitale, cavalcando i trend tecnologici trainati dai dispositivi di ultima generazione e supportando infinite opportunità di sviluppo”.
Nuovo logo: arriva lo “snap” e perde il “.it”
Per amplificare la missione del servizio (un luogo fatto da persone per realizzare i desideri di tutti), rispecchiare la sua evoluzione sul mercato e il suo ruolo nella vita delle persone e nelle strategie delle aziende, Subito innova l’immagine del brand attraverso due cambiamenti significativi: un nuovo logo e nessun suffisso.

 

Francesca Protopapa

Francesca Protopapa

Per mettere tutto in ordine sono state introdotte per la prima volta le icone di categoria, illustrazioni dallo stile personale e contemporaneo che da oggi agevolano la navigazione tra gli annunci in due ordini di icone: macrocategoria e categoria. Simboli di una casetta stilizzata per la macrocategoria “immobiliare”, di un auto per la quella dei “veicoli” o di una “lavatrice” per la categoria “elettrodomestici” sono alcuni esempi che sono protagonisti da ora della nuova veste di Subito. Oltre alle icone di categoria, da oggi esistono anche le icone di servizio, che mantengono lo stesso stile , ma servono a comunicare delle informazioni specifiche agli utenti, come cerca, rispondi o pagamento.
In parallelo alla nascita delle icone, Subito ha deciso di dare un aspetto più pop alla piattaforma, ampliando la palette cromatica con 6 nuovi colori che rendono tutto più vivace: premiere (rosso), solidago (giallo), alcott (rosa), manganese (viola), tiffany (azzurro) e tea (verde).
Il rebranding passa anche dal linguaggio che cambia nel tone of voice delle comunicazioni in direzione di maggiore empatia e nella forma delle parole attraverso un nuovo font customizzato, nominato Flea, che conferisce genuinità grazie al corsivo scritto a mano.
Più personalizzazione per i clienti professionali (Subito Pro)
Il rebranding si inserisce infine all’interno di una più ampia strategia di Subito volta a supportare i clienti PRO nello sfruttare più efficacemente la piattaforma digitale per raggiungere i propri obiettivi di business. Quest’operazione prevede infatti l’introduzione di una novità molto importante per tutti i professionisti che utilizzano Subito, ovvero la possibilità di dare ulteriore valore al proprio spazio disponendo di uno strumento di personalizzazione. Da oggi ogni sub brand avrà infatti il suo logo composto dal logo di Subito e dal nome del sub brand stesso. Questo cambiamento, unito alle nuove icone di categoria e servizio e ai colori, incrementa ulteriormente la capacità delle aziende di raggiungere i propri clienti in modo mirato e fortemente riconoscibile e accresce il posizionamento del servizio quale partner di business per le imprese italiane. Sono già numerose le aziende di grandi e piccole dimensioni che promuovono con successo prodotti e servizi su Subito e continuano a crescere i mercati verticali attivi – dagli storici Automotive, Real Estate e Lavoro fino al mondo dell’elettronica e della casa.
Agenzia creativa e campagna rebranding #cambiamosubito
Il cambio di immagine di Subito è stato realizzato da Leftloft, studio creativo fondato a Milano nel 1997 da Andrea Braccaloni, Francesco Cavalli, Bruno Genovese e David Pasquali che unisce idee, persone e competenze sviluppando una visione ampia e contemporanea del design e della comunicazione. Un approccio di lavoro basato sul dialogo e la stretta collaborazione con Subito ha permesso a Leftloft di individuare la strada migliore per esprimere la nuova immagine aziendale.
GreyUnited, l’agenzia guidata da Pino Rozzi e Roberto Battaglia, si è aggiudicata a luglio il progetto di lancio del rebranding di Subito. Il progetto di comunicazione si articola in due fasi: una prima fase teaser in cui gli utenti sono stati invitati a giocare col nuovo linguaggio e a creare le proprie storie da condividere sui social, firmate dall’hashtag #cambiamosubito, e una seconda fase in cui sono svelate tutte le novità del sito. In quest’ultima fase, il tool rimane attivo per generare sempre nuove storie, ma sono aggiunti nuovi contenuti in una landing page dedicata. Qui gli utenti sono accolti da un video “manifesto” che racconta lo spirito del nuovo Subito e un video in cui, per la prima volta, Subito si presenta al suo pubblico svelando i volti, la professionalità e l’energia delle tantissime persone che lavorano per il sito.
(*) fonte: media Audiweb Total Digital Audience 201
4