Marco Damilano è il nuovo vice direttore dell’Espresso

Marco Damilano, 47 anni, è il nuovo vicedirettore de “l’Espresso”. Lo comunica una nota del Gruppo Editoriale L’Espresso.

Nato a Roma il 25 ottobre 1968, laureato in scienze politiche, Damilano lavora al settimanale diretto da Luigi Vicinanza dal 2001; principale firma di politica del giornale finora ha svolto l’incarico di inviato. Nel 2015 ha pubblicato “La Repubblica dei selfie” (Rizzoli) e con Romano Prodi “Missione incompiuta. Intervista su politica e democrazia” (Laterza).

Marco Damilano (foto Pinkroma)

Marco Damilano (foto Pinkroma)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Pitruzzella: sul digitale le autorità cooperino. Servono parametri su posizioni dominanti e concentrazioni

Diritti tv: oggi Lega di Serie A al voto. Si valutano le garanzie di Mediapro

Costa (Fieg): editoria di qualità fondamentale per il Paese. Serve trasparenza sui ricavi web