Qual è lo stato di salute dei giornali? L’analisi impietosa di Pier Luca Santoro ne ‘I Giornali del Futuro, Il Futuro dei Giornali. Chi Vincerà la Sfida dell’Informazione tra Carta e Web’

Tanti media, forse troppi, quasi tutti in movimento e senza dubbio tutti in crisi: mentre non passa giorno senza che i big dell’informazione italiana subiscano accuse di trascuratezza o scarsa professionalità, ai piani alti direttori e manager vanno alla disperata ricerca di modelli di business sostenibili. O forse aspettano semplicemente la fine.

Pier Luca Santoro

Pier Luca Santoro, consulente di marketing e sales intelligence e project manager di DataMediaHub, torna a indagare sullo stato di salute del giornalismo. “I giornali del futuro, il futuro dei giornali” è un’analisi impietosa e sfaccettata del mondo della comunicazione. Santoro fotografa la situazione attuale, e subito dopo si inoltra in un territorio ostile e affascinante, tra redazioni che ormai hanno rinunciato a informare ed esperimenti nuovi e audaci.
Ricco di conversazioni con personaggi del calibro di David Magliano (The Guardian), Andrea Santagata (Banzai),Simona Panseri (Google Italia), Alceo Rapagna (RCS Mediagroup), Federico Badaloni (Gruppo Editoriale L’Espresso) e Dico Van Lanshot (Blendle), il libro non fornisce la ricetta definitiva che al momento nessuno conosce, ma regala spunti a quelli che potrebbero essere i media di domani. Perché se la tecnologia ha raso al suolo l’informazione tradizionale, allora i media vanno ripensati. Ma la domanda di giornalismo professionale non si spegnerà mai.

Qui scheda libro di editore e link alla diverse piattaforme/formati: http://www.inform-ant.com/ebook/i-giornali-del-futuro-il-futuro-dei-giornali-chi-vincera-la-sfida-dellinformazione-tra-carta-e-web/

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Massimo Russo lascia la direzione Divisione digitale di Gedi e passa in Hearst come responsabile digital Western Europe

Nuovi direttori in Gnn. Grazioli al Piccolo, Giani alla Nuova Gazzetta di Modena

Perini Navi, al via campagna adv ‘A style of mind’ sviluppata da TBWA/Italia