Manager

14 settembre 2015 | 15:39

Emanuele Viora, associate creative di Publicis Italia

Emanuele Viora entra in Publicis Italia come associate creative dal 14 settembre 2015. Il poco più che trentenne piemontese ha una decennale esperienza di agenzia, iniziata a Torino in Armando Testa, per poi crescere in Leo Burnett a Milano, dove si è dedicato soprattutto a progetti digitali diventando a 26 anni il più giovane direttore creativo del network. Nel 2011 passa in Dlvbbdo con il ruolo di digital creative director per poi approdare da pochi giorni in Publicis.

Emanuele Viora, associate creative di Publicis Italia

“Giorno dopo giorno l’agenzia sta crescendo e la cosa mi rende particolarmente orgoglioso,” dice Bruno Bertelli. “Il lavoro di Cristiana e mio in questi mesi è stato quello di strutturare un’agenzia sempre più internazionale, riconosciuta tra le più creative a livello mondiale, capace di sviluppare con successo sia progetti globali così come locali con piena soddisfazione dei nostri clienti. L’incrementare poi la nostra squadra con professionisti di alto profilo, come Emanuele, ci permetterà di essere sempre più competitivi sul mercato”.