Manager

15 settembre 2015 | 11:55

Giovanni Del Vecchio, amministratore delegato di Giorgetti Meda

Giovanni del Vecchio è il nuovo Amministratore Delegato di Giorgetti Meda. La notizia diffusa attraverso un comunicato è del 15 settembre 2015. Giorgetti, realtà industriale del design italiano, in seguito all’acquisizione al 100% della compagnia da parte del fondo Progressio Sgr, guidata da Filippo Gaggini, ha come nuovo ad Giovanni del Vecchio.

Giovanni Del Vecchio

Del Vecchio vanta molti anni di esperienza nel settore dell’arredamento: ex Poltrona Frau ed ex dg di Molteni & C. e membro del ada di Toncelli SpA, azienda specializzata nella progettazione di cucine. Una formazione a 360 gradi quella del dottore, che dopo parecchi anni passati nella Moda (Salvatore Ferragamo e Prada), oltre agli incarichi nel mondo del design, è oggi Presidente della Ermini Automobili Italia e Lead Independent Director del Consiglio di Amministrazione di Eukedos SpA, azienda che si occupa di prodotti medico-sanitari. Oltre l’arredo Giovanni del Vecchio è Executive Director de I Pinco Pallino. “Quello in Giorgetti è il coronamento di un progetto voluto fortemente insieme a Progressio: da sempre ho ammirato i valori, la misura e la qualità dello stile che fanno dei prodotti Giorgetti degli oggetti-architettura unici ed irripetibili. Il nostro obiettivo è quello di costruire un percorso di crescita e di ulteriore sviluppo del Brand nel panorama internazionale facendo leva su quei valori distintivi” ha dichiarato il nuovo Amministratore Delegato. L’eccellenza del made in Italy, che contraddistingue da sempre il brand Giorgetti, incontra le nuove strategie di Progressio, con l’obiettivo di far crescere il valore dell’azienda, consolidando i mercati esteri già presenti ed espandendone il prestigio. Per garantire continuità con la storia dell’azienda, Roberta Giorgetti, figlia di Carlo, resterà a far parte del CdA svolgendo anche il ruolo di ambasciatrice del nome Giorgetti all’estero. Progressio è un operatore di private equity indipendente che gestisce circa 306 milioni di euro, investendo in aziende familiari, di piccola e media dimensione, ad alto potenziale di crescita nei settori industriali e dei servizi e gestite da un management team contraddistinto da elevate capacità operative e da motivazioni imprenditoriali. Informazioni su Giorgetti Giorgetti nasce a Meda nel 1898, come piccolo laboratorio di ebanisteria, ma è oggi riconosciuta come uno dei principali player nel settore dei mobili di alta gamma, con una presenza in più di 85 paesi. La Società ha un’offerta completa di prodotti che permette di servire sia clienti privati che corporate ed ha realizzato negli ultimi anni ricavi e marginalità sempre crescenti, attestandosi nel 2014 a Euro 39 milioni di fatturato, di cui l’87% all’estero.