Facebook annuncia il tasto ‘Non mi piace’ (Dislike). Zuckerberg: ma non vogliamo referendum sui post. Crearlo è stato sorprendentemente complicato (VIDEO)

(Umbria24.it) Facebook ascolta i suoi utenti e decide di adottare il tasto ‘Non mi piace’. La novità, che a breve riguarderà tutti, è stata più volte sollecitata anche dai nostri lettori quando abbiamo condiviso notizie negative o particolarmente tristi, per le quali si vuole manifestare vicinanza ma l’espressione ‘Mi piace’ appare inadeguata.

E il Ceo di Facebook, Mark Zuckerberg, ha spiegato martedì la novità proprio dandogli questa accezione. «Non vogliamo diventare una comunità che vota sì o no i post delle altre persone. Se, ad esempio, avete un bel momento che volete condividere, non è giusto che qualcuno lo giudichi negativo». Quindi, il nuovo tasto servirà per «manifestare empatia quando si condivide un momento triste». Anche per questo non è ancora noto che forma avrà. «Crearlo è stato sorprendentemente complicato», ha poi specificato Zuckerberg.

 

 La videonotizia del Time

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fnsi su linee guida Csm: nel testo saltato passaggio su non applicabilità ai giornalisti. Perché?

Eletti presidenti, vice e segretari Commissioni permanenti. Vigilanza Rai ancora da definire

Giornalisti, domani incontro tra rappresentanti e presidente Camera Fico