Manager

21 settembre 2015 | 17:01

Francesco Canè, amministratore delegato di F.lli Polli

Francesco Canè dal 21 settembre 2015 è il nuovo amministratore delegato di F.lli Polli, azienda leader nel settore delle conserve vegetali con oltre 140 anni di storia. Presente in 45 paesi nel mondo con oltre 30 marchi, il gruppo Polli dispone oggi di tre stabilimenti all’avanguardia a Monsummano Terme (PT), Eboli (SA) e Hinojos, in Spagna, in cui vengono lavorati ogni anno più di 134 materie prime alimentari, con una produzione circa di 22.000 tonnellate di verdure e più di 70 milioni di vasi. Il nuovo ad ha il compito di guidare la crescita di F.lli Polli.

Francesco Canè, amministratore delegato di F.lli Polli

Francesco Canè, laureatosi in chimica industriale presso l’università degli studi di Bologna con successivi master in sales and marketing management e business administration presso la Business School ‘Stogea’, ha una vasta esperienza raccolta nei settori del food, della cosmetica e della detergenza, dove ha acquisito competenze in tutte le aree aziendali. Prima di approdare a Polli, Canè ha ricoperto numerosi incarichi in aziende di rilevanza internazionale: dopo gli esordi nel campo della cosmetica con Athena’s Srl a Bologna, l’attuale ad di F.lli Polli ha lavorato in Cannamela Spa del gruppo Montenegro, nell’ambito della gestione delle politiche di qualità, dei team di lavoro e del laboratorio di analisi. Canè ha poi sviluppato le proprie competenze a livello internazionale presso Reckitt Benckiser, multinazionale leader nel settore ‘household’ con sedi in 60 paesi: qui si è occupato, in qualità di corporate Gqa manager, di project planning, definizione delle strategie aziendali e lancio di nuovi prodotti. Nella sua ultima esperienza lavorativa ha ricoperto la carica di amministratore delegato della compagnia belga di piatti pronti Mamma Lucia, acquistata nel 2007 dal Pastificio Rana di Verona.