Pubblicità reattiva. Miss Italia dichiara che avrebbe voluto vivere durante la seconda guerra mondiale? National Geographic ci fa una pubblicità al volo

Dall’8 ottobre, National Geographic Channel promette di rendere realtà il sogno di Alice Sabatini, la nuova Miss Italia. “Mi sarebbe piaciuto vivere nel ’42 per vedere realmente la seconda guerra mondiale” ha detto durante la finale del concorso. E poi ha continuato: “Sui libri ci sono pagine e pagine, io volevo viverla per davvero. Essendo donna non avrei nemmeno dovuto fare il militare”. È seguito un putiferio, soprattutto sui social. E proprio su Facebook anche il National Geographic ha risposto, a suo modo, alla Sabatini. Non esiste una macchina del tempo che può riportare la diciannovenne nel bel mezzo dell’Europa distrutta dalla guerra? Bè, almeno potrà riviverla dal divano di casa sua, guardando il programma ‘La verità sulla seconda guerra mondiale’.

La pubblicità del National Geographic

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Sky e Wavemaker in coro dal Wired Next Fest: data scientist e content manager cercansi

Il dibattito sulla crisi delle news ha bisogno di fare i conti con la realtà dei fatti

Fnsi-Uspi, primo contratto per i periodici locali. C’è anche il redattore web