28 settembre 2015 | 16:40

Nuovo record per Apple: più di 13 milioni di iPhone 6s e 6s Plus venduti in tre giorni. L’arrivo in Italia dei nuovi melafonini il 9 ottobre

Sono più di tredici milioni gli iPhone 6s e 6s Plus venduti nei primi tre giorni dal lancio ufficiale. La società di Cupertino segna un nuovo record commerciale. I nuovi melafonini – riferisce Dow Jones – sono stati resi disponibili il 25 settembre al pubblico americano, ma anche in altri paesi, come Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Nuova Zelanda, Puerto Rico, Regno Unito e Singapore.

Tim Cook, ceo di Apple (foto Olycom)

L’Italia, insieme ad altre quaranta nazioni – tra cui Messico, Russia, Spagna e Taiwan, dovrà aspettare il 9 ottobre per l’assalto agli Apple Store. Entro la fine dell’anno gli iPhone 6s saranno fruibili in oltre 130 nazioni. “Le vendite state fenomenali, battendo ampiamente i risultati di qualsiasi altro primo week-end di vendita nella storia di Apple”, ha affermato l’amministratore delegato Tim Cook. “I riscontri della clientela sono incredibili e noi non vediamo l’ora di portare gli iPhone 6s e iPhone 6s Plus in ancor più Paesi il 9 ottobre”.