Servizio di copertina

30 settembre 2015 | 18:48

Il nuovo numero di ‘Prima Comunicazione’ è in edicola. Disponibile subito anche su tablet

Abbonati all’edizione cartacea, digitale o abbinata carta+digitale di ‘Prima Comunicazione’. Con l’abbonamento cartaceo o carta+digitale ti assicuri anche la guida ‘Uomini Comunicazione’.
Guarda il sommario del numero in edicola e leggi alcuni estratti

 

Guarda il sommario del numero in edicola e alcuni estratti | Abbonati o acquista la tua copia di ‘Prima Comunicazione’

Il servizio di copertina del numero 464 – Settembre 2015 di Prima Comunicazione

John Elkann e l’‘Economist’, storia di una passione che viene da lontanto

John Elkann, considerato il timido erede degli Agnelli, nell’ultimo anno ha messo a segno una serie di risultati da far invidia al nonno Gianni. A partire dalla conquista dell’Economist, il famoso giornale inglese da cui l’Avvocato poteva sperare solo di essere intervistato
Sul numero di Prima Comunicazione la storia che lega da quasi trent’anni Elkann al settimanale assiduamente letto, compulsato e studiato dall’élite politica e industriale di mezzo mondo, al quale si è abbonato a 13 anni per poi entrare nel 2010 nel board dell’Economist Group e rilevare il 5% delle azioni, fino al colpo inatteso d’inizio agosto quando attraverso la Exor ha portato la partecipazione al 43,4%, diventando il primo azionista del gruppo editoriale inglese ed entrando tra i protagonisti del mondo internazionale dei media.
Con il racconto di cosa rappresenta politicamente l’Economist, di chi sono i suoi giornalisti, di come si lavora in uno dei giornali più influenti del mondo e delle strategie editoriali che hanno permesso di salvaguardarne i profitti.

Abbonati all’edizione cartacea, digitale o abbinata carta+digitale di ‘Prima Comunicazione’. Con l’abbonamento cartaceo o carta+digitale ti assicuri anche la guida ‘Uomini Comunicazione’.