05 ottobre 2015 | 15:25

Amazon vara un negozio online dedicato al Made in Italy e all’eccellenza della manifattura italiana. Gli artigiani invitati a iscriversi

Amazon.it e Amazon.co.uk hanno inaugurato oggi un nuovo negozio Marketplace dedicato all’eccellenza dei prodotti artigianali realizzati in Italia. Con il lancio del nuovo negozio Made in Italy, gli artigiani toscani e quelli di tutta Italia potranno aprire le porte delle loro botteghe e rendere disponibili i loro prodotti ai 285 milioni di clienti di Amazon in tutto il mondo.

Il negozio Made in Italy – si legge nel comunicato stampa qui di seguito –  offre già 5.000 prodotti, realizzati da centinaia di artigiani. I clienti possono trovare le informazioni specifiche di ogni prodotto, tra cui le immagini, le descrizioni delle botteghe dove i prodotti sono stati realizzati e le tecniche utilizzate. Presto alcuni di questi prodotti potranno anche essere personalizzati. I clienti possono scoprire e comprare i prodotti su Amazon.it e, per i clienti internazionali, su Amazon.co.uk. Inoltre, molto presto, una selezione di prodotti sarà disponibile anche sul sito Amazon.com.

“Oggi siamo felici di presentare il negozio dedicato all’artigianato italiano. Made in Italy è tra i marchi più conosciuti e ricercati al mondo, e questo nuovo negozio delizierà anche i nostri clienti internazionali. Tramite il Marketplace di Amazon, gli artigiani italiani avranno l’opportunità di presentare e vendere i loro prodotti al di fuori della loro regione e dei confini nazionali. Durante gli ultimi 12 mesi, il numero di aziende italiane che hanno esportato i loro prodotti con Amazon è cresciuto di più del 90% e questi, tramite Amazon.it Marketplace, hanno fatturato più di 133 milioni di euro solamente dalle esportazioni” ha dichiarato Francois Saugier, Direttore EU Marketplace di Amazon.

Il lancio è avvenuto durante una conferenza stampa tenutasi nella cornice del Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze, alla presenza di Francois Nuyts, Country Manager di Amazon Italia e Spagna, e di Dario Nardella, Sindaco di Firenze.

Francois Nuyts, Country Manager di Amazon Italia e Spagna, ha commentato: “Speriamo che la collaborazione fra Amazon.it e il Comune di Firenze, insieme alle istituzioni locali e agli artigiani, possa aiutare a stimolare la crescita dell’economia locale, offrendo ai produttori artigianali un accesso facile e immediato ad un mercato globale per i loro prodotti. Il Comune di Firenze, pertanto, è pioniere di un progetto che coinvolgerà sempre più anche le altre regioni italiane, contribuendo alla crescita dell’export italiano”.

Gli artigiani toscani e quelli di tutta Italia hanno ora a disposizione un nuovo canale per promuovere i propri complementi d’arredo, la bellezza dei gioielli realizzati a mano, porcellane e capi unici in pelle, rendendoli disponibili a più di 285 milioni di clienti Amazon che vivono in tutto il mondo.

“Siamo orgogliosi di essere i primi a presentare i tipici prodotti della nostra cultura artigiana all’ampia base di clienti di Amazon”, ha commentato Dario Nardella, Sindaco di Firenze. “Per gli artigiani toscani, questo negozio rappresenta un’opportunità ampiamente meritata per raggiungere un pubblico più vasto, e permetterà loro di far crescere le proprie attività. Grazie al negozio Made in Italy di Amazon, i prodotti artigianali fiorentini e toscani avranno l’opportunità di essere scoperti e apprezzati da molte altre persone, oltre agli stranieri che hanno già dimostrato il loro interesse rispetto all’alto livello della nostra manifattura, nelle loro visite dedicate all’arte a Firenze”.

Hanno partecipato all’evento anche Sbigoli Terrecotte, Penko e Cornici Maselli, in rappresentanza delle centinaia di artigiani, i cui prodotti sono disponibili da oggi nel negozio Made in Italy, e di quelli che si uniranno al nuovo negozio nelle prossime settimane dalle altre regioni d’Italia.

“Con il negozio Made in Italy abbiamo voluto focalizzarci, in questa fase iniziale, sulle eccellenze artigianali fiorentine e italiane, piccole imprese che garantiscono non solo che i prodotti siano completamente realizzati in Italia, ma anche in una modalità tradizionale e non meccanizzata, in produzioni limitate usando materiali di alta qualità. Solitamente i loro prodotti possono essere apprezzati solo nella regione d’origine da quei fortunati che possono viaggiare e visitare le aree in cui risiedono gli artigiani. Pensiamo che i nostri clienti di tutto il mondo ameranno molto questa nuova offerta, che ha un incredibile valore, sin da oggi”, ha dichiarato Giulio Lampugnani, Manager Amazon Marketplace Italia.

Per Gabriele Maselli, figlio del fondatore di Cornici Maselli: “Essere fra le prime botteghe a presentare le proprie creazioni su Amazon.it è entusiasmante e rappresenta anche una sfida. Inoltre speriamo che le persone saranno anche semplicemente interessate a scoprire e conoscere i nostri prodotti di altissima qualità”.

La selezione di Amazon.it include:
SBIGOLI TERRECOTTE – Ceramica da tavola e d’arredo
Sbigoli Terrecotte è un’antica bottega artigiana fondata nel 1857, parte del percorso degli Esercizi Storici Fiorentini. Si trova a due passi dal Duomo, nel cuore artistico di Firenze, e offre un tuffo nei colori e nella tradizione dell’antica maiolica del capoluogo toscano.

Paolo Penko – Bottega orafa
Paolo Penko, maestro d’Arte Orafa, designer e scultore, si diploma presso l’Istituto d’Arte di Firenze, sua città natale dalla quale assimila tutto il fascino dell’arte rinascimentale.
Nella sua bottega, nel cuore della città del fiore, a pochi passi dal Duomo, insieme alla moglie Beatrice – esperta in gemmologia – crea gioielli unici, realizzati completamente a mano, secondo le antiche tecniche della tradizione orafa fiorentina.

Maselli – Cornici artistiche artigianali
Mosso da passione e creatività, nel 1955 il capostipite Paolo Maselli inaugura il negozio di stampe antiche e cornici artigianali. Con il passare degli anni lo stesso amore cresce anche nel figlio che prosegue la tradizione familiare. Gabriele Maselli infatti frequenta la scuola d’arte presso l’Istituto per l’Arte e il Restauro – Palazzo Spinelli, specializzandosi in doratura, restauro ed intaglio di cornici.