Il sindacato dei giornalisti contro Prs. Lombarda: grave e senza precedenti l’attacco personale contro l’ex direttore di Ok Salute, Eliana Liotta

Un attacco personale senza precedenti. È il giudizio netto che il sindacato dei giornalisti lombardi esprime sulla vicenda che vede da una parte la Prs di Alfredo Bernardini de Pace, che nel luglio 2013 ha acquisito da Rcs Mediagroup un gruppo di testate periodiche, tra cui il mensile Ok Salute, e dall’altra l’ex direttore della rivista, Eliana Liotta, che ha lasciato la casa editrice a marzo 2014, con un accordo di uscita siglato con l’azienda.

Nella relazione sulla gestione contenuta nell’ultimo bilancio, la Prs ha inserito una frase che ha sollevato l’indignazione dei colleghi e del sindacato: “Ok Salute ha risentito positivamente del licenziamento del direttore, ex Rizzoli”. Una cosa, appunto, mai vista.

Vai alla mozione approvata all’unanimità dal Direttivo della Lombarda.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza