In video bendata dopo essere stata colpita al viso da una granata stordente

Colpita da una granata stordente al viso mentre stava raccontando gli scontri tra la polizia israeliana e i manifestanti a Gerusalemme Est, scoppiati dopo l’arresto del padre del giovane palestinese colpevole di aver accoltellato un ragazzo israeliano e successivamente ucciso dalla polizia. Questa la disavventura capitata a Hana Mahameed, una giornalista arabo-israeliana che lavora per la televisione libanese Al-Mayadeen.

Poco dopo i primi soccorsi, la reporter è stata costretta a ricomparire in video con il volto fasciato e, essendo l’unica  autorizzata ad entrare a Gerusalemme Est, dovrà continuare a farlo fino a quando la sua tv non troverà un sostituto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Come è stata assassinata Daphne Caruana?

e-Prix di Roma. Rivivi le emozioni della gara

ePrix di Roma. Scopriamo insieme il circuito