Manager

07 ottobre 2015 | 18:50

Alessandra Jori, project manager domestic di Warner Music Italy

Alessandra Jori diventa dal 7 ottobre 2015 project manager domestic di Warner Music Italy. Riporta direttamente a Sara Andreani, appena nominata head of marketing and promotion. In questo nuovo ruolo Jori si occupa di gestire i piani marketing degli artisti domestic.

Il resto del team vede nelle seguenti figure il riferimento per ogni settore riportando, come Sara Andreani, direttamente al chairman e ceo Marco Alboni. Enrico Pugni, head of digital, Bp and consumer strategy continua nella sua opera di crescita del digital e nello sviluppo delle nuove attività a 360 gradi per gli artisti Warner.

Alessandra Jori, project manager domestic di Warner Music Italy (foto da Linkedin)

Sauro Rossi, sales and distribution director prosegue ad assicurare un alto livello di precisione e affidabilità commerciale sul mercato agli artisti e dei partner sia retailer sia delle etichette distribuite. Patrizio Romano, head of catalogue and strategic marketing (ruolo assunto nei mesi scorsi) sta contribuendo in maniera incisiva al riposizionamento di tutti gli asset artistici a catalogo e al rilancio delle attività di licensing. Roberto Genovese, head of Sync, all’interno del team catalogue and strategic, assicura a Warner Music una posizione preminente sul competitivo mercato delle sincronizzazioni.

Filippo Pardini è stato nominato recentemente head of legal and business affairs e il suo contributo moderno ed efficace si estende a tutte le attività del gruppo Warner Music in Italia. Raffaele Razzini, cfo con un ruolo di grande rilievo, gestisce non solo le attività Finance, IT e HR di Warner Music ma anche quelle di tutto Warner Music Group in Italia. Enrico Romano ed Emanuela Colli, A&R manager continuano nei loro ruoli importantissimi per lo sviluppo artistico, riportando direttamente a Marco Alboni.