Mercato

09 ottobre 2015 | 11:55

Vodafone da il via all’iniziativa ‘Soddisfatti o Rimborsati’ che punta sulla qualità della propria rete 4G. Parte ‘We care’ per consolidare la fiducia con il cliente

Vodafone lancia – per prima in Italia nel settore delle telecomunicazioni – l’iniziativa ‘Soddisfatti o Rimborsati’, che scommette sulla qualità della propria rete 4G e il valore della connettività ‘garantita’, forte di investimenti massicci sulla banda ultra larga, portando la copertura 4G ad oltre il 91% della popolazione e l’offerta in fibra in 137 città italiane. 

Aldo Bisio (foto Olycom)

L’iniziativa – come si legge nel comunicato – è l’avvio di un programma più ampio denominato ‘We care’ che punta a consolidare e valorizzare il rapporto di fiducia con i clienti, attraverso una serie di azioni concrete, negli ambiti della connettività, della trasparenza, del riconoscimento della fedeltà del cliente, e della accessibilità ed efficacia del servizio.
Dal 12 ottobre il debutto. Il meccanismo è semplice: se un cliente, con un’offerta 4G attiva, dovesse avere una esperienza di connessione non all’altezza delle aspettative, può inviare la sua segnalazione attraverso l’applicazione gratuita My Vodafone, e ricevere un giorno di Internet gratuito, per una segnalazione ogni 30 giorni.
Questo è solo il primo passo: nei prossimi mesi è prevista una seconda fase dell’iniziativa che sarà estesa ad ulteriori servizi, in cui sarà Vodafone, con le sue tecnologie di rete, ad intervenire proattivamente verso il cliente, offrendo la compensazione. E’ proprio l’applicazione My Vodafone – che oggi, insieme al sito mobile (m-site), conta oltre 27 milioni di visite al mese su un totale di 70 milioni di interazioni mensili – a rappresentare l’interfaccia semplificata e il punto di contatto evoluto nell’interazione con i clienti. Sempre nella direzione di ‘We care’ vanno una serie di iniziative già realizzate. Nei negozi Vodafone è disponibile una linea rossa di assistenza che, attraverso la consulenza dal vivo del personale, collega il cliente con un filo diretto ai call center dell’azienda. Per chi contatta il ‘Servizio al Cliente’ è attivo un sms di verifica per accertare l’effettiva risoluzione del problema. A tutti i clienti – non solo ai nuovi – sono offerte con regolarità giornate di navigazione gratuita.


Infine, per le piccole e medie imprese, è previsto il Servizio Prima Classe che assicura un team di esperti dedicato, a garanzia della continuità e della tempestività del servizio.
Vodafone, nell’ambito del programma We care, proseguirà con altre azioni molto sensibili per i consumatori, che vanno dalla trasparenza e certezza della spesa nei servizi digitali, alle offerte roaming, dalla facilità di ricevere risposte risolutive al primo contatto, fino ad una vita più facile per chi è alle prese con le complessità del nuovo mondo digitale.