Manager

12 ottobre 2015 | 11:48

Francesca Terragni, direttore marketing e comunicazione di Champagne, Wine e Spirits di Moet Hennessy Italia

In un comunicato del 12 ottobre 2015 si rende noto che Francesca Terragni assume la direzione marketing e comunicazione dell’intero portafoglio Champagne, Wine e Spirits di Moët Hennessy Italia. (Gruppo LVMH)

Francesca Terragni

Nel suo nuovo ruolo Francesca Terragni ha il compito di gestire le attività di marketing e comunicazione di cinque marchi simbolo dello champagne: Dom Pérignon, Krug, Veuve Clicquot, Moët&Chandon, Ruinart. Agli champagne si affiancano gli Spirits, cognac Hennessy, vodka Belvedere, whisky Arbeg e Glenmorangie, e i vini della divisione Estates&Wines del Gruppo, Cheval des Andes, Terrazas de los Andes, Numanthia, Cloudy Bay e Cape Mentelle.

Milanese, classe 1968, una laurea in Economia Aziendale all’Università Bocconi e un Master in Business Administration, Francesca Terragni, entra nel Gruppo LVMH nel 1998, con l’incarico di gestire il lancio delle fragranze ‘J’Adore’ e ‘Hypnotic Poison’ di Christian Dior Parfums, creando una indiscussa case hystory di successo. Nel 2003 il passaggio in Moët Hennessy Italia, come brand director di Veuve Clicquot, del quale cura il riposizionamento e l’affermazione di stile e commerciale nel nostro paese. Nel 2009 assume la direzione marketing e comunicazione dello Champagne Krug, consolidando e sviluppando in questi anni il posizionamento premium nella distribuzione e nel percepito. Da settembre 2014 si aggiungono al suo portafoglio lo Champagne Ruinart, la più antica Maison di Champagne al mondo, e i vini Estates&Wines, brand per i quali traccia un percorso di visibilità autorevole e mirato. D