15 ottobre 2015 | 14:59

L’edizione messicana di Playboy in controtenenza rispetto a quella americana: continueremo a pubblicare foto di nudo, così come le preferisce il nostro mercato

L’edizione messicana di Playboy continuerà a pubblicare foto con donne nude, in controtendenza rispetto alla versione a stelle strisce, che pochi giorni fa ha annunciato un restyling della rivista, con la storica decisione di ‘vestire’ un po’ di più le sue conigliette. “La nostra rivista nazionale ha la libertà di mostrare immagini così come le preferisce il mercato messicano”, dicono in un comunicato apparso sul sito i responsabili della testata. 

Secondo quanto riferisce Ansa, Alfredo Cedillo, direttore di Playboy Messico , che vende 120 mila copie mensili a un pubblico composto all’89% da uomini fra i 26 e i 45 anni, ha puntualizzato che ci sarebbe stata una riunione fra i responsabili delle 23 edizioni locali della rivista per decidere se seguire l’esempio dell’edizione americana lasciando a ogni testata la libertà di scelta.

Alfredo Cedillo, direttore di Playboy Messico (foto Twitter.com)