Chattare con gli amici e scorrere la bacheca: le dieci azioni più frequenti su Facebook, mentre si guarda la tv (INFOGRAFICA)

Ci sono molti studi che hanno analizzato il fenomeno del second-screen. Ai teenager – sempre più connesso e multitasking – uno schermo non basta più. Se guardano la tv, i loro pollici smanettano con lo smartphone. Gli occhi al film, le mani a scorrere la bacheca Facebook o a chattare su Messanger. Il social network di Zuckerberg vuole diventare leader indiscusso del monitor in primo piano, mentre quello sullo sfondo proietta un film o una serie tv. E il GlobalWebIndex ha mostrato le azioni più ricorrenti degli utenti affetti da ‘second-screen behaviour’ su Facebook.

Quasi la metà, il 48%, chatta con gli amici – chissà se commentano ciò che sta vedendo sullo schermo più grande oppure parlano di cose che non c’entrano. La seconda azione più gettonata è scorrere la bacheca (44%). Al terzo posto si trova la lettura di news (36%). Seguono poi i giochi (33%), la lettura/scrittura di mail (31%), l’ecommerce (28%). Solo in settima posizione, un’azione legata a ciò che si sta guardando: la ricerca di informazioni sul film o la serie in televisione o sul pc (23%). Anche le ultime due, con percentuali più basse, solo relazionate con il contenuto che si sta visionando: condividere la propria opinione (12%), interagire con i device online relativi allo show (10%).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Facebook, nel 2017 raddoppiata la spesa per lobbying in Ue. Da 1,2 a 2,5 milioni di euro

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza