Il ceo di Apple Tim Cook: “Continueremo ad investire in Cina. È un posto magnifico dove stare, niente è cambiato”

L’economia cinese continua a rallentare, ma la Apple continuerà ad investire in quel mercato. È ciò che ha detto il ceo Tim Cook all’agenzia ufficiale Xinhua. “È un posto magnifico dove stare, niente è cambiato” ha rivelato durante un viaggio nel paese, riporta Agi. 

Tim Cook, ceo di Apple (foto da wsj.com)

Nonostante la peggiore performance finanziaria mai registrata dalla Cina dall’inizio della crisi, la società di Cupertino conta in futuro di rendere il paese il primo mercato, superando quello degli Stati Uniti. E infatti il lancio lo scorso anno degli iPhone 6 e 6 Plus ha avuto grande successo tra i consumatori cinesi. La compagnia aprirà sabato 24 ottobre il 21esimo negozio nello stato asiatico, nella città nordorientale di Dalian.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Gedi, Mondardini vicepresidente al fianco di John Elkann. De Benedetti: con lei 9 anni di successi

Federico Vincenzoni amministratore delegato di Tuttosport

Sky nel mirino: Elliott rileva il 3,1%. Ieri l’offerta Comcast per il controllo della pay