22 ottobre 2015 | 11:57

La Rai vuole creare una nuova direzione creativa e avvia la ricerca tra i suoi dipendenti

La Rai alla ricerca di un direttore creativo. La nuova figura ricercata tra i dipendenti. Ecco la mail inviata nell’intranet aziendale.

Nell’ambito della transizione di Rai da broadcaster a media company e a fronte dell’esigenza di rinnovare, innovare e rendere coerente l’identità di brand e di prodotto, si intende avviare lo studio per la costituzione di una nuova Direzione Creativa (denominazione provvisoria), a diretto riporto del Direttore Generale. La Direzione avrà la missione di definire le linee guida per lo sviluppo di tutta l’impostazione identitaria delle attività editoriali e commerciali di Rai (dal design alla promozione) e della relativa declinazione grafica, visuale, artistica su tutte le piattaforme e per tutti i nostri brand.

In particolare si occuperà di:

- definire e curare l’implementazione della brand mission RAI da un punto di vista di direzione creativa;
- sviluppare modalità e strumenti per diffondere una nuova cultura visiva;
- identificare i pillars dell’immagine RAI, assicurandone la corretta e coerente applicazione;
- coordinare l’identità visiva, la promozione dei brand e delle attività editoriali;
- coordinare immagine, brand & visual identity;
- identificare standard e format grafici, linguaggi musicali e scenografici;
- assicurare l’implementazione e la coerenza nei diversi prodotti editoriali, nonché la corretta e innovativa interpretazione di Servizio Pubblico.

Nell’ottica della valorizzazione delle risorse e competenze interne, si ricerca un profilo che possa guidare la nuova Direzione in linea con la mission assegnata.

Il profilo ricercato deve possedere i requisiti di:

- profonda conoscenza del prodotto Rai e dei servizi pubblici europei, nonché dei media nazionali e internazionali;
- comprovati risultati coerenti con il ruolo ricercato ottenuti nell’ambito del proprio percorso professionale;
- almeno dieci anni di esperienze professionali riconducibili al ruolo;
- approccio strategico e visione culturale;
- elevate doti di innovazione e creatività, con particolare riferimento alle leve di immagine, comunicazione, grafica, etc;
- forti competenze manageriali e relazionali;
- key drivers: curiosità, provocazione, discontinuità, cambiamento, approccio innovativo, positività.

La Sede di lavoro è Roma.

Ai fini del perfezionamento della candidatura – corredata di curriculum vitae – dovrà essere completata la procedura di registrazione online cliccando sul pulsante “Invia candidatura” entro il termine del 30 ottobre 2015. La candidatura si intenderà inviata correttamente alla ricezione della mail di conferma inviata automaticamente dal sistema.