La realtà è ciò che succede mentre sei impegnato a guardare il tuo smartphone

Sono tutti ingobbiti sui propri smartphone i protagonisti di questo filmato d’animazione creato dallo studente cinese Xie Chenglin. Mentre sono impegnati a seguire ogni dettaglio che appare sullo schermo del telefono, non si accorgono di quello che accade attorno a loro: il risultato sono tre minuti di tragedie, sapientemente dipinte con sarcasmo e black houmor. Solo una ragazza alza gli occhi per guardare la realtà, per poi indirizzarli subito sulla fotocamera frontale del suo cellulare per scattarsi un selfie: sullo sfondo un bimbo steso a terra e poi una macchina sfasciata. Il filmato, vincitore per il 2014 del premio della Central Academy of Fine Arts, è una denuncia all’alienazione e alla dipendenza da smartphone che – conclude l’artista – “passo passo distruggerà il mondo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Come è stata assassinata Daphne Caruana?

e-Prix di Roma. Rivivi le emozioni della gara

ePrix di Roma. Scopriamo insieme il circuito