27 ottobre 2015 | 16:15

Più di un milione di tweet per gli Mtv Ema e 150mila persone nei due concerti gratuiti in Piazza Duomo. L’ad di Viacom Castellari: risultati che confermano la grande capacità di ingaggio del nostro brand

Più di 150mila persone nei due concerti gratuiti organizzati in Piazza Duomo e oltre un milione di tweet, che hanno trasformato gli Mtv EMA 2015 nell’evento più social di sempre.
Questi i numeri che riassumono il successo della manifestazione musicale tornata dopo 17 anni a Milano. L’evento, presentato da Ed Sheeran e Ruby Rose, domenica 25 ottobre è stato trasmesso in diretta su tutti i canali MTV del mondo e in Italia in contemporanea su MTV8 (canale 8 dtt), su MTV Music (canale 67 del dtt) e su MTV Next (canale 133 di Sky). Come riporta il comunicato stampa, sono stati più di 600 milioni i voti arrivati in tutto il mondo per le diverse categorie, che hanno decretato Justin Bieber trionfatore della serata con ben 5 awards.

Un successo tv e anche social, se si considera che, sia secondo le rilevazioni Nielsen che Blogmeter, gli Mtv EMA 2015 sono stati l’evento più social di sempre con volumi di interazione, riferisce la nota, che per la prima volta in Italia hanno superato il milione di cinguettii durante il live show, registrando una crescita del +433% rispetto all’evento del 2014, superando eventi come il Festival di Sanremo. Nel loro complesso sono stati generati oltre 10,6 milioni di tweet, dall’inizio della promozione il 24 agosto, e attivato oltre 270 mila autori unici.

Lo show di domenica è stato l’evento conclusivo di una intera settimana di grandi eventi, organizzati da Viacom Italia per coinvolgere tutta la città di Milano. Dal 17 al 24 ottobre è andata in scena la MTV Music Week: 8 giorni, oltre 100 eventi tra incontri, workshop, dj set, aperitivi, eventi a sorpresa, il format internazionale Club MTV al Fabrique, esibizioni nei diversi luoghi e locali della città e via Corsico trasformata in MTV Street attiva tutto il giorno con incontri, musica e una grande partecipazione di pubblico, culminata appunto con i due concerti in Piazza Duomo. Ellie Goulding, Marco Mengoni e Duran Duran sono stati tra i protagonisti he si sono esibiti sabato 24 ottobre; Twentyone Pilots, Martin Garrix e Afrojack hanno, invece, fatto ballare la piazza domenica 25 ottobre, con momenti in collegamento con il Mediolanum Forum e in diretta mondiale.

“Siamo davvero molto soddisfatti dei risultati raggiunti” ha affermato Andrea Castellari, ad di Viacom per Italia, Medio Oriente e Turchia. “Fin dall’annuncio un anno fa della scelta di Milano, da noi fortemente voluta come sede dell’edizione 2015 degli MTV EMA nell’anno di Expo, ci siamo impegnati per realizzare qualcosa di grande e che, soprattutto, potesse coinvolgere tutta la città di Milano. Una scommessa vinta”, ha concluso il manager, sottolineando come i risultati ottenuti in ambito social “sono la testimonianza della forza e della grande capacità di ingaggio del nostro brand”.