28 ottobre 2015 | 16:10

L’agenzia Armando Testa collabora con Vidas nella campagna di raccolta fondi per il progetto ‘Casa sollievo bimbi’

“Tutti siamo stati bambini. Non dimentichiamolo”. Questo il concept creato dall’agenzia Armando Testa per la nuova campagna di Vidas, storica associazione che da 33 anni offre assistenza completa e gratuita ai malati terminali e alle loro famiglie. L’obiettivo è quello di raccogliere fondi per la costruzione della nuova Casa Sollievo Bimbi che sorgerà a Milano accanto all’hospice Casa Vidas. Il nuovo progetto risponde a un bisogno reale che trova riscontro in un unico dato: in Lombardia sono circa 1.200 all’anno i minori che necessitano di cure palliative. Sottolinea Ferruccio de Bortoli, presidente dell’associazione Vidas: “Abbiamo avviato questo progetto perché non potevamo essere insensibili a una domanda reale di assistenza, purtroppo non episodica. La filosofia di Vidas si traduce ogni giorno nell’attenzione terapeuticamente avanzata e umanamente partecipe a tutti coloro che ne fanno richiesta, a tutte le famiglie toccate da malattie gravi e inguaribili dei loro congiunti, spesso minori. Pensare ai bambini è stato naturale e doveroso”.

Sono tanti i personaggi del mondo del cinema, dello spettacolo, della cultura, della moda, della musica milanese e italiana, che hanno deciso di appoggiare il progetto, la cui comunicazione è organizzata dall’agenzia Testa, che ha studiato il logo della nuova costruzione così come lo spot e la campagna affissione, stampa e radio in pianificazione dal prossimo gennaio 2016. Emanuela Cavazzini partner di Brand-Cross ha aderito con entusiasmo al progetto producendo lo spot e coinvolgendo Silvio Muccino, come regista e testimonial, come pure Vittoria Belvedere, Teresa Mannino, Ale & Franz. Ma le celebrities non finisco qui: Fedez, Linus di radio DeeJay, Dolce e Gabbana, Lella Costa, fino a esponenti della cultura come Philippe Daverio e Ferruccio De Bortoli.

Ferruccio De Bortoli, presidente Vidas, alla conferenza stampa di presentazione del nuovo progetto ‘Casa sollievo bimbi’ (foto di Alberto Calcinai)

Lo spot tv ha come protagonista una giostra Carosello su cui alcuni dei testimonial rivivono le emozioni e il divertimento di quando erano bambini. Nicola Belli, dell’agenzia Armando Testa, dichiara: “Aiutare Vidas è un onore. Aiutare Vidas per questo nuovo progetto che riguarda i bambini inguaribili è un dovere. Aiutare Vidas che, tra le tante persone alle quali ha dato sollievo ha aiutato anche mio padre, è un piacere. Sono, siamo orgogliosi di come alla nostra ‘chiamata’ abbia fatto seguito un effetto valanga su persone importanti ed impegnate che hanno voluto partecipare a questo progetto. Grazie a tutti”. Oltre alla TV e alla stampa, il progetto verrà comunicato anche alla radio e ovviamente anche sui social. “È stato un piacere essere scelto, insieme a tanta gente che stimo, per una campagna così importante. Che spero aiuterà Vidas a diventare ancora più importante, e quindi più presente, e quindi più utile”, ha dichiarato Linus, direttore artistico Radio Deejay.