Un cuore per segnalare i cinguettii preferiti con la funzione ‘like’. Twitter si ridisegna per rendere la piattaforma più semplice

Doppia novità in arrivo per Twitter. Il sito di microblog ha deciso di cambiare il simbolo della stella che contrassegna i post ‘preferiti’ con un cuore, già usato nei post di Instagram, e di chiamare la funzione ‘like’. “A differenza della stella, il cuore è un simbolo universale che ha un significato analogo in tutte le lingue e culture del mondo. Inoltre, i test condotti hanno dimostrato che la nuova icona piace a tutti”, spiega la società in una nota ripresa dall’Ansa. L’obiettivo,  sarebbe quello di rendere Twitter più semplice da usare e anche più ‘gratificante’. “La stella a volte può aver creato confusione, specialmente per i nuovi utenti: sono tante, infatti, le cose che possono piacerci, ma non tutte possono essere le nostre preferite”.

Jack Dorsey, dal 1° luglio Ceo di Twitter

Jack Dorsey, dal 1° luglio Ceo di Twitter

Certo, sottolinea l’agenzia, non è la novità che molti utenti si aspettano, quella dell’estensione dei 140 caratteri, ma la società guidata da Jack Dorsey sta cercando di rimettersi in sesto sia in termini economici che di crescita degli utenti.

Il cuore è un simbolo già presente su Periscope, l’app per lo streaming video di proprietà di Twitter, e sarà inserita anche su Vine, un’app per video da pochi secondi sempre di proprietà del microblog.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Giulietti (Fnsi): inutile che gli editori parlino di qualità se poi tagliano sul lavoro

Il Governo Uk prepara un white paper contro il ‘Far West Internet’

Digitale: italiani fanalino di coda in Ue; ultimi per lettura di news online