Mercato

05 novembre 2015 | 18:10

Ducati e Italia Independent siglano un accordo di collaborazione per il brand ‘Scrambler’. Il debutto dei nuovi prodotti il prossimo dicembre a Miami

Ducati Motor Holding Spa e Italia Independent hanno stretto un accordo triennale di collaborazione per lo sviluppo sinergico di prodotti nei rispettivi settori di eccellenza. L’oggetto della collaborazione, come spiega una nota stampa, è Scrambler, brand creato per interpretare i valori della motocicletta Ducati degli anni ’70, nata negli Stati Uniti. Si tratta di una partnership su scala globale, che vede Ducati e Italia Independent per la prima volta insieme.

Per distinguere i prodotti, che verranno svelati a Miami nel mese di dicembre, in occasione di un evento che si terrà durante Art Basel, la fiera di arte moderna e contemporanea, è stato creato uno specifico logo che raffigura l’unione delle due diverse anime da cui il progetto ha avuto origine.

“Siamo molto contenti di questo accordo di collaborazione con Italia Independent. Abbiamo iniziato a parlarne un anno fa e subito ci è parso chiaro che Scrambler® potesse essere il brand da cui partire per sviluppare una serie di progetti comuni”, ha detto Claudio Domenicali, amministratore delegato di Ducati Motor Holding.
“Ducati è un’eccellenza del Made in Italy”, ha dichiarato Andrea Tessitore, co-Fondatore e ceo di Italia Independent, ribadendo come il progetto nato per Scrambler possa mostrare la capacità di Italia Independent di cimentarsi “in settori diversi dal proprio core business e il cui obiettivo è l’affermazione del marchio a 360 gradi”.
“Due mondi diversi, ma non lontani come potrebbe sembrare” ha commentato Lapo Elkann, co-Fondatore e presidente di Italia Independent “che si sono avvicinati attorno alla creazione di prodotti creati e concepiti in Italia, con un respiro globale”.