Manager

10 novembre 2015 | 15:48

Daniele Tranchini diventa amministratore delegato dell’agenzia di comunicazione La Fabbrica

Daniele Tranchini assume il 10 novembre 2015 il ruolo di amministratore delegato del gruppo La Fabbrica, agenzia di comunicazione internazionale specializzata in corporate reputation, con sedi a Milano, San Paolo, Buenos Aires e Santiago del Cile.Da oltre 30 anni La Fabbrica presidia il settore edutainment traducendo la missione di aziende e istituzioni in contenuti e progetti di comunicazione e di branding che coinvolgono i giovani e le loro famiglie attraverso i canali più appropriati, come la scuola. Fondata nel 1984 da Alberto Merlati, l’agenzia è oggi presente in Italia e America Latina con sedi e corrispondenti anche in Europa dell’est.

Tranchini, in precedenza, ha ricoperto il ruolo di managing director & global business director Leo Burnett Torino e vanta una carriera trentennale nel settore del marketing e della comunicazione, con esperienze a livello internazionale sia nel company management che nella gestione di grandi clienti internazionali. Il suo percorso professionale è iniziato all’interno di Jwt ed è proseguito in realtà della comunicazione italiana ed internazionale come J Walter Thompson, Young & Rubicam e Publicis, oltre che in aziende come Natuzzi.

“Sono entusiasta di iniziare questa nuova avventura professionale a La Fabbrica – ha commentato Tranchini – Il progetto di sviluppo è molto stimolante. L’obiettivo che abbiamo è costruire sulla nostra consolidata esperienza per aprirci a nuovi mercati e a nuovi settori della comunicazione, dove far valere il nostro know-how per poter offrire ai nostri clienti progetti sempre più innovativi in grado di creare valore per marche e aziende”.

Daniele Tranchini, amministratore delegato del gruppo La Fabbrica (Foto: campaignlive.co.uk)