La Nazionale azzurra di calcio vestirà Ermanno Scervino, stilista di Renzi. Addio Dolce & Gabbana

Sarà lo stilista Ermanno Scervino a realizzare le divise per la Nazionale italiana di calcio in vista delle prossime competizioni: la partnership avrà inizio con l’avvio degli Europei, che si svolgeranno nel 2016 in Francia, e proseguirà sino ai Mondiali di Russia 2018.

Le divise della Nazionale, guidata dal commissario tecnico Antonio Conte e capitanata da Gianluigi Buffon, saranno capi sartoriali e outerwear in stile Ermanno Scervino. La maison fiorentina prosegue il legame con il mondo dello sport, iniziato in precedenza con le divise della nazionale Russa (Olimpiadi Invernali,Torino 2006) e dell’Azerbaijan (Olimpiadi Londra 2012 e Giochi Europei, Baku 2015).

Lo stilista Ermanno Scervino (Foto: Olycom)

Prima di Scervino, le divise del team italiano erano griffate Dolce & Gabbana. Oggi, come si legge su Pambianconews.com, a Firenze verrà presentata la nuova maglia da gioco della Nazionale, realizzata da Puma.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Editoria, Crimi: finanziamenti a 150/200 testate su 18mila. Falso dire che senza contributi diretti non c’è pluralismo

Fnsi e Odg alzano la voce ma chiudono al dialogo col governo: non trattiamo con chi insulta i giornalisti e aumenta il precariato

Rugby, Guinness main sponsor del Sei Nazioni