Dada chiude i primi 9 mesi dell’anno con un utile netto di 2,3 milioni a fronte di una perdita di 1,4 milioni nello stesso periodo 2014

(MF-DJ) Dada ha chiuso i primi 9 mesi dell’anno con un utile di 2,3 mln a fronte di una perdita di 1,4 mln nello stesso periodo dell’anno scorso.

I ricavi, informa una nota, sono stati pari a 46,7 mln (+5% a/a), il Mol si e’ attestato a 8,5 mln (+20% a/a) con una marginalita’ sui ricavi del 18% (16%); il risultato operativo e’ salito a 3 mln (+136% a/a). La posizione finanziaria netta e’ negativa per 28,4 mln, ma in miglioramento rispetto ai -33,6 mln di fine 2014.

Il gruppo Dada si attende di confermare per l’intero esercizio 2015 il trend di miglioramento dei risultati operativi riportato nei primi nove mesi dell’anno. (MF-DJ, 11 novembre 2015)

Leggi o scarica il comunicato stampa (.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

È la stampa bellezza! Un un gruppo di ex giornalisti del Messaggero critici con Caltagirone raccontano il ‘loro’ quotidiano

Rai, ok del Cda a Foa presidente. La nomina ora passa dalla Vigilanza

MindShare si aggiudica la gara Ferrero, top spender da 130 milioni di euro