17 novembre 2015 | 11:23

Il gruppo Le Fonti sta per lanciare una nuova testata economica, affidata ad Angela Maria Scullica

La casa editrice Le Fonti sta per lanciare una nuova testata economica, il cui nome è ancora confidenziale, che punta sull’innovazione e la multicanalità, con integrazione di eventi, tavole rotonde e summit nel canale tv. La direzione è stata affidata ad Angela Maria Scullica, che ricopre anche il ruolo di direttore della rivista internazionale ‘Iair Magazine’e del quotidiano online ‘Finanzaediritto’, testata dedicata al settore legale, finanziario ed economico.

“Lo sviluppo tecnologico, l’apertura dei mercati e la formazione di aree economiche e finanziarie fortemente integrate e interconnesse tra loro, che travalicano i confini degli stati nazionali, rende ormai necessario per le nostre imprese, banche, assicurazioni, società finanziarie e realtà legali pensare e programmare il business in un’ottica internazionale cercando un confronto costruttivo, dinamico e innovativo con le realtà degli altri paesi. Per restare competitivi in un mondo unito dalla tecnologia occorre infatti avere oggi una mentalità pragmatica, innovativa e pronta ad approfondire la conoscenza in tutti i campi senza porsi limiti e barriere. Ed è con questo spirito che nasce l’iniziativa in Italia” ha dichiarato Angela Maria Scullica.

Angela Maria Scullica

Nel corso della presentazione del nuovo direttore, Guido Giommi, fondatore e presidente di Editrice Le Fonti, come si legge nel comunicato stampa, ha precisato: “La scelta del nuovo direttore, che ben conosce il mondo della finanza, delle assicurazioni e delle imprese rafforza la strada verso la qualità dei contenuti, in controtendenza nel nostro settore”.

“Oggi la nostra comunità di imprese è presente in 125 paesi, la nostra presenza redazionale è molto forte a Hong Kong, Singapore, Londra, New York, Dubai ed è in crescita nei grandi centri finanziari emergenti”, ha aggiunto Giommi “e ormai quello che manca alle nostre imprese europee è un vero supporto all’internazionalizzazione da parte di un editore indipendente”.

Angela Maria Scullica, dopo aver conseguito all’Università Bocconi in Economia Aziendale con specializzazione in Finanza, inizia il suo percorso professionale come revisore dei bilanci in Ria, società allora facente parte del gruppo Bnl. Si avvicina al mondo editoriale avviando collaborazioni con il ‘Corriere della Sera’, ‘Il Sole 24 Ore’, ‘Il Mondo’ e ‘Capital’.
Nel 1989 entra nel gruppo Mondadori dove si occupa, fin dal primo numero, dell’allora ‘Giornale della Banca’ (dal 2000 ‘BancaFinanza’). Nel 2000, con il passaggio delle tre testate a ‘Newspapermilano’, viene chiamata a dirigere ‘BancaFinanza’ e ‘Giornale delle Assicurazioni’. E nel giugno 2013 assume anche la guida di ‘Espansione’.