Piero Fassino saluta e ringrazia il direttore uscente di ‘Repubblica’ Ezio Mauro e rivolge i migliori auguri al successore Mario Calabresi

“Molti agiscono. Pochi lasciano il segno. Tra questi certamente Ezio Mauro che, con il suo impegno giornalistico e civile, ha accompagnato ogni passaggio cruciale della vita del Paese”. Con queste parole, riferite dall’agenzia Agi, il sindaco di Torino Piero Fassino ha salutato il direttore uscente di ‘Repubblica’ Ezio Mauro, che a gennaio lascerà il posto a Mario Calabresi, attuale direttore della ‘Stampa’, dicendo: “A lui il ringraziamento e gli auguri per le sue scelte future, a Mario Calabresi i migliori auguri per la chiamata a un incarico che è giusto riconoscimento alla sua professionalità e alla sua capacità di lettura della società”.

Piero Fassino (foto Olycom)

Piero Fassino (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Di Maio: su precariato ed equo compenso pronto al confronto con Ordine dei giornalisti

Conto alla rovescia per il debutto in Rete di First Tutorial curato da Federico Rendina

De Santis: rafforzerò Rai1 su informazione e cultura. Per promuoverle serve anche sacrificare punti di share e pubblicità