Manager

25 novembre 2015 | 18:34

Piero Perron, presidente di AssoBirra

Piero Perron, il 25 novembre 2015 è stato nominato presidente di AssoBirra – l’Associazione degli Industriali della Birra e del Malto, nata nel 1907 e riunisce, tra grandi e medie aziende, micro birrifici e malterie, le maggiori realtà che producono e commercializzano birra in Italia. Attuale presidente di Heineken Italia, Perron ha già ricoperto la carica di presidente dell’Associazione, dal 2005 al 2011, per tre mandati consecutivi. Membro del consiglio direttivo dell’Associazione, dove ricopriva il ruolo di vice presidente, subentra ora ad Alberto Frausin che ha ricoperto l’incarico dal 2011 ad oggi e che rimane in tutti gli organi direttivi di  AssoBirra come Past President dell’Associazione.

Piero Perron, presidente di AssoBirra

Fino alla fine del 2006 è stato alla guida dell’Associazione Birraria Europea (The Brewers of Europe).

Accanto al presidente Piero Perron, l’organigramma di AssoBirra conta 2 vice presidenti: Neil Robert Kealy e Leonardo Di Vincenzo. Il comitato di presidenza risulta essere formato da: Piero Perron, Alberto Frausin, Neil Robert Kealy, Simon Wuestenberg e Leonardo Di Vincenzo. Il consiglio direttivo è invece composto da tutti i membri del comitato di presidenza più Gerhard Comper e Antonio Catalani. Franco Thedy è stato confermato come delegato del presidente per gli affari internazionali. Il direttore è Filippo Terzaghi e il vice direttore è Andrea Bagnolini.

AssoBirra aderisce, oltre che a Confindustria, anche a Federalimentare. Fa parte di  BoE (The Brewers of Europe), Euromalt (Comité de Travail des Malteries) ed EBC (The European Brewery Convention).