Manager

26 novembre 2015 | 16:33

Gianpaolo Santorsola, executive vice president emerging markets di Schibsted Media Group

Gianpaolo Santorsola, il 25 novembre 2015, è stato nominato executive vice president emerging markets di Schibsted Media Group, multinazionale che opera in 29 Paesi nei mercati editoriale (quotidiani e free press), online (siti di annunci di compravendita e servizi digitali) e mobile e che in Italia è presente con Subito, azienda n.1 per la compravendita online con oltre 8 milioni di visitatori unici al mese, e InfoJobs.it, portale di recruitment online con oltre 700 nuove offerte ogni giorno, 5,5 milioni di candidati e 70.000 aziende iscritte.

Santorsola, nel suo ruolo, ha la responsabilità per tutti gli asset dell’azienda in Europa (ad esclusione di Italia, Francia, Austria e Spagna), Asia, America Latina e Nord America e risponde direttamente al ceo Rolv Erik Ryssdal.

Gianpaolo Santorsola, executive vice president emerging markets di Schibsted Media Group

Laureato in economia e management delle istituzioni e dei mercati finanziari presso l’Università Bocconi, Santorsola dal 2003 al 2011 ha lavorato in McKinsey & Company, conseguendo nel 2006 il master in business administration presso l’INSEAD (Singapore e Francia). Nel 2011 l’ingresso in Schibsted Media Group, come chief operating officer dell’area Sud-Europa per Schibsted Classified Media (SCM), dove nel 2012 viene nominato senior vice president per l’area Sud-Est Europa, Africa e Messico.