01 dicembre 2015 | 12:45

Samsung rimpiazza il responsabile degli smartphone con il suo vice: Shin Jong-Kyun lascia il posto all’ingegnere Koh Dongjin. Vendite in calo per la concorrenza dell’iPhone di Apple

Samsung sostituisce il responsabile della telefonia mobile: il gruppo sudcoreano, riferisce l’Ansa, alle prese con una crescita in fase di stallo, ha deciso di affidare l’unità a Koh Dongjin, rimpiazzando così Shin Jong-Kyun a partire dal prossimo anno. La decisione è stata annunciata in occasione dell’annuale rimpasto del management. Il primato di Samsung nelle vendite di smartphone è stato frenato dalla concorrenza di Apple nei mercati più avanzati e delle aziende cinesi in quelli meno evoluti.

Shin Jong-kyun di Samsung (foto Reuters.com)

Shin Jong-kyun di Samsung (foto Reuters.com)

Shin abbandonerà l’operatività del giorno per giorno e si focalizzerà sulle strategie di lungo periodo, mantenendo comunque la carica di Ceo della divisione It e mobile. Koh, che è il vice di Shin ed è ingegnere, ha svolto tutta la sua carriera in Samsung e ha guidato lo sviluppo del Galaxy S6 e del Galaxy Note 5, usciti quest’anno. Shin aveva assunto il comando della divisione mobile nel 2010: tre anni più tardi, la casa sudcoreana aveva conquistato il primato mondiale, ma negli ultimi anni quota di mercato e profitti hanno imboccato una fase calante. (ANSA)