04 dicembre 2015 | 9:07

Il piano industriale di Rcs elaborato dal nuovo ad, Laura Cioli, sarà presentato al Cda il 18 dicembre. Forse resterà focalizzato focalizzato su news e sport

Il Cda di Rcs Mediagroup esaminerà il nuovo piano strategico pluriennale, elaborato dal nuovo amministratore delegato, Laura Cioli, il 18 dicembre, mentre la presentazione alla comunità finanziaria si terrà lunedì 21 dicembre.

Lo dice una nota del gruppo editoriale che già in passato aveva dichiarato che il nuovo piano sarebbe stato presentato entro il 22 dicembre.

Laura Cioli (foto Agi)

Laura Cioli (foto Agi)

Il 16 dicembre si terrà l’assemblea per chiedere ai soci una nuova delega sull’aumento di capitale, che di fatto prolunga quella precedente, necessaria per un accordo con le banche finanziatrici sul debito e per la stesura del piano industriale.

Secondo alcune fonti vicine alla situazione – riporta l’agenzia Reuters –  il piano, che resterà focalizzato sui due settori news e sport, come inizialmente previsto dall’ex AD Pietro Scott Jovane, punterà soprattutto a una riduzione dei costi e a una ristrutturazione per permettere alla società di raggiungere un equilbrio finanziario.

 

La nota di Rcs Mediagroup

Milano, 3 dicembre 2015 – Il Consiglio di Amministrazione di RCS MediaGroup, riunitosi in data odierna sotto la Presidenza di Maurizio Costa, è stato aggiornato dall’Amministratore Delegato Laura Cioli in merito allo stato di avanzamento dell’attività di revisione del Piano Strategico pluriennale.

Seguendo il percorso precedentemente comunicato, il Piano verrà esaminato dal Consiglio di Amministrazione il 18 dicembre prossimo e verrà presentato alla comunità finanziaria il 21 dicembre prossimo.