10 dicembre 2015 | 15:25

Blue Financial Communication domani debutta in Borsa. Il presidente e fondatore Denis Masetti: vogliamo diventare la prima media e digital company italiana dell’informazione finanziaria

Blue Financial Communication, casa editrice indipendente fondata da Denis Masetti, comunica che Borsa Italiana ha ammesso alle negoziazioni le azioni ordinarie di Blue Financial Communication su AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., dedicato alle piccole e medie imprese ad alto potenziale di crescita.

La data di inizio delle negoziazioni è prevista per venerdì 11 dicembre 2015 con il ticker BLUE e codice ISIN IT 0005144768.

Secondo la nota stampa del gruppo, la quotazione è avvenuta a seguito di un Collocamento di 750.000 azioni ordinarie, suddivise in: (i) azioni in sottoscrizione rivenienti dall’Aumento di Capitale (90%) ed (ii) Azioni in Vendita (10%). Il prezzo unitario delle azioni oggetto del Collocamento è stato fissato in Euro 2,00. Il controvalore complessivo del collocamento è stato pari a Euro 1,5 milioni. Il flottante della Società post quotazione sarà pari 23,62% del capitale sociale. La capitalizzazione dell’Emittente prevista alla data di inizio delle negoziazioni è di circa Euro 6,35 milioni.

Il Documento di Ammissione è disponibile nella sezione Investor Relations del sito internet della Società www.bluefinancialcommunication.com.

Blue Financial Communication è una casa editrice indipendente con sede a Milano specializzata nell’informazione sul personal business e sui prodotti finanziari con particolare attenzione al mondo del risparmio gestito e della distribuzione. Nata nel 1995 su iniziativa di Denis Masetti, attualmente presidente e maggiore azionista, BLUE FINANCIAL COMMUNICATION ha sviluppato un’ampia gamma di contenuti informativi sia su carta stampata che online attraverso siti specializzati. La scelta di quotarsi all’AIM consentirà a BLUE FINANCIAL COMMUNICATION di reperire i mezzi necessari per sostenere un piano di sviluppo triennale con il consolidamento dei prodotti esistenti e il lancio di nuove iniziative.

Denis Masetti, Presidente e fondatore di BLUE FINANCIAL COMMUNICATION, dichiara: “Vogliamo diventare la prima media e digital company italiana nel settore dell’informazione finanziaria”

Oggi BLUE FINANCIAL COMMUNICATION è attiva in Italia nel settore media e digital per l’informazione finanziaria. I suoi prodotti di punta sono il mensile Bluerating e il sito www.bluerating.com , dedicati al mondo delle reti di distribuzione di prodotti finanziari e del risparmio gestito, attorno ai quali ruota un sistema editoriale integrato basato su diversi altri prodotti digitali e cartacei. In novembre è stato lanciato un altro mensile, PRIVATE dedicato ai private bankers, concepito sulla base degli stessi criteri editoriali. Inoltre si appresta a lanciare iFINANCE e per il personal business e il mondo dei servizi online di digital banking.

 

Nell’operazione di ammissione alle negoziazioni su AIM Italia, BLUE FINANCIAL COMMUNICATION è stata assistita da Integrae SIM S.p.A. in qualità di Nomad e Global Coordinator, da Kon come Advisor Finanziario e dallo Studio Baker & McKenzie per la consulenza legale. La società di revisione è BDO Italia. Integrae SIM S.p.A. agirà anche in qualità di Specialist della Società ai sensi del Regolamento Emittenti AIM.