Nasce Seozoom, la suite italiana che consente a marketer, agenzie, imprenditori e blogger di analizzare l’andamento delle keyword e studiare la concorrenza e i volumi di traffico dei siti

Dopo 1 anno e mezzo di sviluppo e oltre 6 mesi di versione beta è disponibile SeoZoom: la suite italiana che consente a marketer, agenzie, imprenditori e blogger di analizzare l’andamento delle keyword, studiare la concorrenza e i volumi di traffico dei siti. Lo rende noto un comunicato del gruppo.

SeoZoom, si apprende, nata dall’esperienza di SeoCube, offre un ventaglio di strumenti per analizzare aspetti rilevanti in un progetto web e offre già oltre 30 strumenti che spaziano dall’area Seo Copywriting fino a approfonditi tool di analisi per domini e parole chiave.

“In Italia il mercato degli analytics vale circa 800 milioni di euro”, spiega Ivano Di Biasi, ceo di Seo Cube, “e la necessità di analizzare, progettare e aggiornare con estrema efficacia i propri siti per ottimizzarne il posizionamento sui motori di ricerca inizia a diventare un’esigenza pressante. Ad esempio nel solo ambito e-commerce la seconda voce di spesa marketing – con il 21% sul totale del budget – è proprio destinata al seo e subito dopo il sea (keyword advertising al 29%)”. Ecco perché, prosegue Di Biasi, “SeoZoom è nato: per soddisfare le esigenze specifiche del mercato italiano, in termini di ampiezza di keyword, di comprensione della semantica della nostra lingua ed infine di attenzione e velocità di risposta del nostro customer care”.

SeoZoom monitora quotidianamente 15 milioni di keyword, un numero, spiega la nota, che è destinato a crescere.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Media One partner di Ad Moving per le pubblicità sulle Autostrade per l’Italia

Inrete verso la Borsa. Per il ‘Financial Times’ è una delle società europee più innovative

Il 4° rapporto Agi Censis mette a tema l’essere digitale nella società della conversazione