Mercato

21 dicembre 2015 | 12:15

Accordo fra Giglio group e CableVision per lo sbarco in Libano di Nautical Channel

Il network televisivo e multimediale Giglio group annuncia che la controllata Nautical Channel ha siglato un contratto con la piattaforma CableVision in Libano. Il principale network televisivo del paese conta oltre 134 canali, sia in chiaro che in pay per view, che distribuiscono documentari, news, serie tv, musica, fashion e sport.

Dopo il grande successo registrato negli Emirati Arabi ed Oman in soli 3 mesi, i canali del gruppo Giglio stanno riscuotendo un successo ampiamente sopra le previsioni in Medio Oriente, approdando ora anche in Libano e ponendo Nautical Channel come l’unico canale televisivo italiano ad essere presente nel vicino Oriente.

Come si legge nel comunicato stampa, prosegue la crescita internazionale di Giglio group, che si afferma come network sempre più ambito dalle principali piattaforme tv a livello mondiale, in cui i contenuti e le produzioni del network italiano trovano idonea collocazione e grande interesse da parte degli utenti.

Alessandro Giglio, presidente e fondatore di Giglio group, dichiara: “Siamo particolarmente attivi ed in anticipo nel nostro percorso di crescita internazionale. Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti in pochi mesi negli Emirati Arabi e la crescita complessiva del mercato mediorientale testimonia come la nostra scelta sia stata vincente”.

Mohamad Fakhouri, general manager of Cablevision, afferma: “Siamo molto contenti di fornire ai nostri
telespettatori un canale sportivo come Nautical Channel. In questo modo tutti gli abbonati di Cablevision potranno godere comodamente dal proprio divano di un eccezionale mix di avventure nautiche”.

Lina Haber, CableVision: “Il Libano è un paese che si affaccia sul Mediterraneo, per questo i libanesi apprezzano tantissimo ogni tipo di sport nautico. Nautical Channel rappresenterà un valore aggiunto per tutti i nostri abbonati permettendo loro di immergersi nel modo della nautica e nelle sue stravaganti sfaccettature”.

Nautical Channel trasmette in sei lingue per 24 ore al giorno, con una diffusione in 45 paesi e 5 continenti. Lanciato nel 2011, è oggi presente su oltre 100 piattaforme televisive nel mondo, di cui circa 80 sono pay tv, con oltre 20 milioni di abbonati e con oltre 300 ore di nuovi contenuti prodotti ogni anno”.