Manager

07 gennaio 2016 | 11:24

Giorgio Riva è il nuovo amministratore delegato dell’Editrice La Scuola. L’ex manager Rcs è stato a capo dell’Education e delle attività digitali del gruppo

Giorgio Riva è il nuovo amministratore delegato dell’Editrice La Scuola. Va al posto di Enrico Maria Greco, che dopo sei anni lascia il gruppo editoriale bresciano. 

Lo comunica una nota dell’editrice del 7 gennaio 2015. Riva, cinquantun anni, torinese, ma milanese d’adozione, sposato con due figli, ha trascorso gli ultimi quindici anni in Rcs MediaGroup S.p.A.. Dal 2003 Direttore Generale di Rcs Digital S.p.A., che ha costituito e guidato, sviluppando i media digitali del Gruppo, in particolare Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport. Contemporaneamente Amministratore Delegato delle società del settore Classified e del settore entertainment (JV con Digital Bros S.p.a.). Dal 2012 al 2014 Direttore Generale di RCS Education, primario operatore di editoria scolastica, membro del Consiglio Direttivo dell’AIE e Consigliere d’Amministrazione di Edigita (JV tra RCS, Feltrinelli e Gruppo Messaggerie).
Ha inoltre ricoperto vari ruoli tra cui: Vicepresidente dell’Online Publisher Association Europe, Consigliere di Amministrazione di Audiweb e Fedoweb, Consigliere di Amministrazione di Dada S.p.A., Presidente del Consorzio Edicola Italiana. In precedenza ha avuto significative esperienze manageriali nella consulenza direzionale e nel settore bancario/assicurativo.

Giorgio Riva

Giorgio Riva

L’ Editrice La Scuola ha oltre centodieci anni di storia a servizio dell’educazione. Pubblica libri scolastici per ogni ordine e grado, manuali universitari, libri di varia di cultura (distribuiti da Messaggerie Libri), riviste professionali e scientifiche (diffuse in abbonamento), eroga corsi ideati e gestiti da una propria Agenzia di Formazione. E’ capofila di un gruppo editoriale cui fanno riferimento marchi storici come Morcelliana e Studium, ma anche Cappelli, Nicola Milano, Alice, Trinity Whitebridge.