Mercato

11 gennaio 2016 | 11:46

Sia ed Intercope siglano una collaborazione per i servizi di rete in Germania

L’azienda specializzata nella gestione dei pagamenti elettronici Sia ed Intercope, player tecnologico tedesco che sviluppa soluzioni per l’accesso alla reti finanziarie, sottoscrivono una collaborazione anche per la Germania.

La partnership tra le due società, già attiva nel mercato italiano, permette infatti di estendere alle banche tedesche i servizi innovativi della rete Sianet per il trasporto sicuro di dati e flussi informativi relativi alle operazioni finanziarie. Tali servizi rispondono ai requisiti tecnologici e di sicurezza previsti per i sistemi di pagamento di importanza sistemica (Sips).

Sia e Intercope offrono alle banche una soluzione di rete unica sul mercato in grado di gestire l’instradamento automatico del traffico dei dati sui diversi provider, in modo semplice e senza impatti sulle applicazioni già utilizzate, garantendo la continuità operativa dell’intero processo legato alle transazioni di pagamento.

Grazie all’integrazione con il box messaging Hub di Intercope, le istituzioni finanziarie possono accedere a Sianet, l’infrastruttura tecnologica multiprotocollo e multi servizio di Sia che collega attualmente oltre mille istituzioni bancarie e finanziarie europee. In particolare, Sianet fornisce l’accesso alla piattaforma tecnologica Step2 di Eba Clearing per il processing dei pagamenti Sepa e a Target2-Securities (T2S), il nuovo sistema unico europeo promosso dalla Banca Centrale Europea per il regolamento delle transazioni in titoli domestiche e cross-border.

La partnership permetterà alla comunità finanziaria tedesca, e più in generale a quella europea, di assicurare la business continuity, la sicurezza e riservatezza dei dati, l’affidabilità di esecuzione anche in casi di picchi di traffico nell’utilizzo della rete, aspetti chiave delle infrastrutture di importanza sistemica in ambito finanziario.