Continua la svolta social della Casa Bianca che crea un account su Snapchat: “vogliamo incontrare le persone dove sono”

Continua la svolta social della Casa Bianca che, dopo la recente creazione di un profilo su twitter e di una pagina ufficiale su Facebook del presidente Obama, ieri, 11 gennaio, ha annunciato la creazione di un account su Snapchat.Lo sbarco sulla chat per messaggi usa e getta, molto diffusa soprattutto tra i più giovani, avviene a poche ore del discorso sullo Stato dell’Unione in programma oggi 12 gennaio che sarà in streaming su YouTube e per la prima volta anche su Amazon Video. Lo staff presidenziale invierà messaggi con foto e brevi clip del dietro le quinte del discorso.

“Ci sono oltre 100 milioni di utenti attivi al giorno su Snapchat”, scrivono sul sito ufficiale della Casa Bianca, “con oltre il 60% degli utenti americani di smartphone tra i 13 e i 34 anni che usa la piattaforma”. “Vogliamo incontrare le persone dove sono”.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Milan: Paolo Scaroni nominato presidente. Sarà anche amministratore delegato ad interim

Rai, lunedì la ratifica del nuovo Cda. A seguire ad e presidente designati dal Consiglio dei ministri

Agcom, osservatorio media 1° trimestre: quotidiani in calo (-8,2%); tv maluccio Rai e Mediaset, cresce La7; boom social di Instagram