Manager

13 gennaio 2016 | 9:51

Enzo Lucchini, presidente dell’Istituto Nazionale dei Tumori

Enzo Lucchini, a partire da gennaio 2016, è stato nominato presidente dell’Istituto Nazionale dei Tumori.

61 anni, medico legale, ha già ricoperto importanti ruoli di dirigenza nell’ambito della Sanità lombarda: è stato direttore generale dell’Azienda Sanitaria Locale della provincia di Lecco e presidente di Arpa Lombardia. Da febbraio 2015 Lucchini era tornato in Regione Lombardia con il compito di coordinare le azioni di riordino del sistema sanitario regionale.

Enzo Lucchini, presidente dell’Istituto Nazionale dei Tumori

“Nell’assumere questo incarico sono pronto a lavorare e collaborare alla crescita e allo sviluppo di questa istituzione – sottolinea Lucchini – La cura e la ricerca in Oncologia, che costituiscono la missione dell’Istituto Nazionale dei Tumori, si reggono sul sacrificio e sulla passione di tutti coloro che lavorano in Int. Per i pazienti che si affidano al nostro Istituto, abbiamo il dovere di lavorare insieme e perseguire obiettivi il più possibile condivisi non solo offrendo le migliori cure disponibili, ma anche sviluppando ulteriormente la ricerca traslazionale per arrivare, un giorno, a trovare soluzioni definitive per sconfiggere il cancro”.