Manager

13 gennaio 2016 | 10:58

Beniamino Garofalo, direttore generale delle Cantine Ferrari

Le Cantine Ferrari hanno nominato il 13 gennaio 2016 Beniamino Garofalo come direttore generale.

Milanese, 45 anni, sposato e padre di una bambina, Garofalo ha maturato esperienze professionali in multinazionali del largo consumo come Danone, Heinz e Pepsico, ricoprendo ruoli nell’area marketing, sales e trade marketing. Nel 2007 è entrato nel gruppo Lvmh con ruoli di general manager nel settore beauty sviluppando competenze nel mercato del lusso e nel retail come vp sales and network development di Sephora.

Beniamino Garofalo, direttore generale delle Cantine Ferrari

Beniamino Garofalo riporta direttamente a Matteo Lunelli, presidente e amministratore delegato, e coordina tutto il team Ferrari con l’obiettivo di rafforzare la leadership nei confini nazionali e di espandersi a livello internazionale, promuovendo Ferrari come ambasciatore dell’arte di vivere italiana nel mondo.

Al lavoro già dagli ultimi mesi del 2015, Garofalo ha competenze anche su altre aziende del gruppo Lunelli quali le Tenute Lunelli, che producono vini fermi in Trentino, Toscana e Umbria, l’Acqua Surgiva e la Distilleria Segnana.