15 gennaio 2016 | 10:28

Dal 31 gennaio al via il nuovo SuperEnalotto. Massiccia campagna adv per Sisal e restyling del logo con un sorriso sulla ‘u’

di Matteo Rigamonti – Sisal lancia il nuovo SuperEnalotto. Dopo diciotto anni di grandi Jackpot e vincite in tutto il paese, dal 31 gennaio 2016, si potrà giocare al nuovo SuperEnalotto, con prima estrazione martedì 2 febbraio 2016. Ecco come sarà:

Come spiega a Primaonline Matteo Sala, responsabile marketing di Sisal Group, il SuperEnalotto, che a dicembre 2015 ha compiuto 18 anni diventando così maggiorenne, “cambia nella forma e nella sostanza”, partendo dalla ricchezza della sua “tradizione, ma per guardare al futuro”. E come recita la nuova campagna di advertising ai nastri di partenza sui media nazionali, il SuperEnalotto sarà “più grande, più ricco e tutto nuovo”.

Matteo Sala, responsabile marketing di Sisal Group

Prevista una massiccia campagna di advertising su tutti i principali mezzi di comunicazione, in cui Sisal ha deciso di investire più del 50% del budget complessivo riservato agli investimenti pubblicitari, che l’hanno scorso erano stati 5 milioni, ma che nel 2016 cresceranno “in doppia cifra”, assicura Sala.

“Abbiamo operato, grazie alla collaborazione con l’agenzia Dlv Bbdo, un restyling completo del logo”, prosegue Sala, “che ora è costruito intorno all’immagine di un sorriso in corrispondenza della ‘u’ di SuperEnalotto”, quasi a ricordare il “momento di evasione e leggerezza”, che da sempre contraddistingue la giocata al SuperEnalotto:

Rinnovato anche l’intero “look and feel” del SuperEnalotto, con “il rosso, il verde e il giallo come colori perscelti, che evocano calore, freschezza e contemporaneità”.

La nuova campagna di comunicazione è cominciata il 14 gennaio con una prima pagina, solo grafica, sulla stampa nazionale, a cui ne seguirà una seconda sabato 16 gennaio. Ecco l’anteprima:

A partire dal 1° febbraio, fino giugno, la campagna coinvolgerà, oltre alla stampa, quotidiana e periodica, la radio, il web, sia i portali sia i social con campagne ad hoc, e la televisione con long videos di 60 secondi l’uno sulle reti di Publitalia, in seconda serata. E arriveranno anche diverse “affissioni impattanti, perché le riteniamo fondamentali per comunicare la nuova identity”.

I long videos e gli shooting per le immagini delle pubblcità sono in corso di realizzazione proprio in questi giorni a Milano e avranno come testimonial 8 ricevitori Sisal che sono stati individuati grazie a un casting online che è cominciato l’anno scorso e che ha ricevuto l’adesione di 100 ricevitorie. Lo spirito della campagna, ha spiegato Sala, è quello di “raccontare episodi, storie e curiosità” legati al SuperEnalotto, grazie al contributo dei ricevitori, che così facendo, si dimostrano veri e propri “ambasciatori, portavoce, del gioco di lotteria più conosciuto e apprezzato d’Italia”.

“SuperEnalotto si merita di festeggiare alla grande i suoi primi 18 anni”, ha dichiarato Emilio Petrone, amministratore delegato di Sisal, incontrando la stampa a un party con i dipendenti artefici del successo di SuperEnalotto, tra cui Marco Caccavale, direttore business unit lotterie in Sisal.

Quanto alla sostanza, la nuova formula,  unisce alle caratteristiche tradizionali del gioco, tre novità. Se per tentare la fortuna basta, come sempre, pronosticare l’estrazione dei 6 numeri vincenti da 1 a 90 e ogni sestina giocata ha il costo di 1 euro, le novità sono che: il Jackpot cresce più velocemente, con la possibilità di raggiungere vincite più consistenti; si vince anche indovinando 2 numeri della sestina estratta (con premio di almeno 5 euro); e vincite immediate all’atto della giocata.

In pratica, prima che avvenga l’estrazione, si possono vincere premi da 25 euro, confrontando i numeri della propria giocata con quelli riportati nel ‘Quadrato magico’ stampato sulla ricevuta. Se tutti i quattro numeri del ‘Quadrato magico’ sono presenti fra i numeri delle giocate si vince un premio da 25 euro.

“Sono veramente felice e orgoglioso di poter annunciare a tutti gli italiani la rinnovata formula di gioco del nuovo SuperEnalotto, ancora più ricca e vincente”, ha dichiarato Marco Caccavale, direttore business unit lottery del Gruppo Sisal. “Un progetto molto importante per Sisal, che risponde alle richieste di evoluzione del gioco di lotteria più amato dagli italiani: un percorso portato avanti con passione e impegno, grazie alla preziosa collaborazione e attenzione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. I nostri clienti sono l’asse portante delle strategie di Sisal ed è proprio comprendendone interessi e desideri, che siamo diventati leader nell’innovazione del settore”.