Mercato

18 gennaio 2016 | 11:18

De Agostini lancia DeAlive, il blog dedicato al mondo della scuola

La comunicazione digitale di De Agostini, dopo le newsletter ed i canali social di Facebook e Twitter, lancia DeAlive, il blog di deascuola.it. Rivolto in modo particolare ai docenti delle scuole primaria e secondaria di I e II grado, ma dedicato anche alle famiglie degli studenti, il blog nasce con l’obiettivo di stimolare un dialogo sul mondo della scuola, con articoli e spunti per dibattiti e approfondimenti, affiancando le molteplici iniziative editoriali di De Agostini Scuola.

Gli articoli sono raccolti per aree disciplinari come geografia, matematica e scienze, lettere e storia e per tematiche di ampio interesse come didattica, inclusione e bisogni educativi speciali, coding, formazione.
Particolare attenzione, si legge nel comunicato stampa, sarà data ai temi caldi dell’educazione come la didattica inclusiva e per competenze, la flipped classroom e l’innovazione digitale. Anima di DeALive sono la redazione, gli autori dei testi scolastici e il team di formatori ed esperti De Agostini Scuola.

Un’attenzione particolare è dedicata alla geografia: DeAlive geografia suggerisce settimanalmente spunti didattici su temi attuali e in costante evoluzione come l’ambiente, la cittadinanza, la geografia socio- economica e storica.

De Agostini Scuola ha inoltre rilasciato tre app per la scuola primaria che hanno lo scopo di aiutare i più piccoli a rinforzare l’apprendimento della matematica e della grammatica italiana, attraverso il gioco e le potenzialità dei device digitali al servizio dell’educazione:

- Math and Tap è un’avventura grafica in cui il bambino è stimolato ad usare le proprie competenze matematiche per superare le varie tappe del gioco;

- Tabelline al Polo è un’applicazione per imparare le tabelline ed esercitarsi divertendosi. Uno strumento didattico da utilizzare a casa o a scuola, per i bambini, a partire dalla seconda classe;

- La casa dei verbi è uno strumento didattico da utilizzare a casa o a scuola, dedicato ai bambini a partire dalla terza classe, per ripassare – attraverso il gioco – i verbi essere e avere e le tre coniugazioni regolari.

Le tre app sono disponibili gratuitamente su iTunes e Google Play all’interno dell’app iStorie per i possessori dei libri di testo De Agostini, oppure al prezzo di euro 4,99 (Math and Tap) e 2,99 (Tabelline al polo e La casa dei verbi).