18 gennaio 2016 | 15:43

Barack Obama è il leader mondiale più social, segue il primo ministro indiano Narendra Modi. Lo studio di Burson-Marsteller

E’ ‘Facebookmania’ tra i leader mondiali. Secondo uno studio pubblicato dall’agenzia di pubbliche relazioni internazionale con base a New York ‘Burton-Marsteller’ e ripreso oggi dall’agenzia Ansa, l’87% dei 193 paesi membri delle Nazioni Uniti ha una qualche presenza ufficiale sul social network, con il presidente americano Barack Obama in testa alla classifica dei leader con più’ ‘like’, quasi 47 milioni. Al secondo posto invece c’e’ il primo ministro indiano Narendra Modi con circa 32 milioni.

Barack Obama (foto Olycom)

Barack Obama (foto Olycom)

Secondo quanto si legge nel rapporto, negli ultimi anni, Facebook e’ diventato sempre più’ una piattaforma per i principali capi di stato mondiali dove avere un confronto diretto con la comunità’. “Facebook – si legge – quindi e’ entrato nelle campagne elettorali diventando uno dei modi migliori per interfacciarsi con cittadini e potenziali elettori”. Il presidente Obama e’ stato tra i primi a capirne l’importanza e non a caso e’ stato tra i primi leader mondiali a creare un profilo su Facebook gia’ nel 2007 quando lancio’ la pagina ufficiale della sua campagna. Non sorprende quindi che i suoi post siano quelli con più’ ‘Like’. Al primo posto c’e’ quello in cui con la famiglia augura Buona Pasqua e che ha ha avuto circa tre milioni tra ‘Like’, commenti e condivisioni. Al terzo posto vi e’ invece una foto con la moglie Michelle in cui si abbracciano in occasione del loro anniversario. Al secondo posto c’e’ il benvenuto di Modi nel suo paese a Obama. Tra i leader europei con più like c’e’ il presidente della Turchia Tayyip Erdogan, seguito dalla monarchia inglese e Klaus Werner Iohannis, presidente della Romania.