Manager

21 gennaio 2016 | 14:18

Giovanni Notarnicola, principal a supporto della trasformazione digitale di Porsche Consulting

Giovanni Notarnicola è stato nominato il 21 gennaio 2016 responsabile di divisione per la sede italiana di Porsche Consulting, la società di consulenza manageriale parte della casa automobilistica di Stoccarda. Barese, 35 anni, è stato promosso al ruolo di principal dopo quattro anni di carriera negli uffici milanesi dell’azienda.

“Il team guidato da Giovanni Notarnicola si focalizza sull’industria dei servizi e su tutte quelle aziende con presenza di knowledge workers, i quali, più degli altri, saranno coinvolti dalla trasformazione digitale in atto nel nostro paese”, ha dichiarato Josef Nierling, amministratore delegato di Porsche Consulting srl.
“Con questa nomina Porsche Consulting intende quindi rafforzare il proprio contributo nella crescita e nello sviluppo delle aziende italiane, sostenendole in particolare nel loro percorso di digitalizzazione e nell’evoluzione verso l’Industry 4.0”.

Giovanni Notarnicola, principal a supporto della trasformazione digitale di Porsche Consulting

Giovanni Notarnicola è ingegnere elettronico, ha iniziato la sua carriera nel 2006 presso il Cern di Ginevra; nel 2008 è stato selezionato per il programma di high potentials del gruppo Bosch, dove ha condotto progetti in diverse funzioni dalla logistica al controlling all´ It. Successivamente, è stato per otto anni project manager in aziende e società di consulenza internazionali, nelle quali si è occupato di progetti di trasformazione e ristrutturazione nei settori manifatturieri, dei servizi e dell’editoria, sia in Italia che all’estero. Inoltre, ha maturato esperienze in Europa e in Asia in ruoli manageriali nell’area della supply chain.