Mercato

22 gennaio 2016 | 10:41

Gruner + Jahr rappresenta in Italia il magazine d’informazione francese ‘Le Point’

L’ufficio milanese di Gruner + Jahr, a partire dal 1 gennaio 2016, rappresenta in Italia il magazine d’informazione francese ‘Le Point’.

Fondato nel 1972 e costruito su valori quali rigore, precisione e indipendenza, ‘Le Point’ ha una diffusione settimanale di 380.000 copie e viene letto da oltre 2 milioni di persone.

Secondo i risultati dell’ultima analisi condotta da Audipresse Premium (2014), il magazine si classifica al primo posto anche per il raggiungimento del lettorato premium francese, composto da un target group esclusivo e benestante.

‘Le Point’ è disponibile anche in versione digitale (web, tablet e smartphone) con più di 6 milioni di unique users ogni mese. Gli inserzionisti posso quindi beneficiare di un contesto eccellente per comunicare a un utente con alto potere di acquisto.

Con la rappresentanza di ‘Le Point’, la G+J International Sales Italy di Milano amplia il proprio portfolio, attualmente composto da tutte le case editrici G+J in Europa (Gruner + Jahr Germania, Prisma Media Francia, G+J Media Olanda, GyJ Espana, Verlagsgruppe News Austria), di Egmont Danimarca, Trustmedia Belgio, Grupa Zwierciadlo Polonia, del gruppo cinese Boda Rayli, nonché i più rinomati inflight magazine internazionali (Lufthansa, British Airways, Klm, Swiss e molte altre).